Vagina Academy – “La Scuola Senza Tabù”

Parlare di educazione intima in modo schietto ma corretto, senza peli sulla lingua. Poter fare domande sulla salute intima senza vergogna e senza tabù. Un luogo dove trovare tutte le risposte e abbattere l’imbarazzo delle giovani generazioni di donne su questi temi. Vagina Academy –LaScuolaSenzaTabù  è tutto questo. Un progetto digitale nato, appunto, per cercare di dare alle donne risposte sui temi relativi al loro corpo e alla salute intima. Una scuola online promossa dal brand Bayer Gyno-Canesten Inthima Cosmetic Lenitivo. A rispondere alle domande saranno una ginecologa e un gruppo di professioniste che guideranno il percorso di apprendimento delle giovani influencer studentesse tra video lezioni, domande, compiti a casa e un esame finale.

Un fenomeno molto più comune di quello che si crede – Un’iniziativa che ha il suo perché se si pensa che il 29% delle donne sopra i 18 anni, circa 7.5 milioni (Fonte: Istituto di Ricerca Toluna, Penetration Check 2021), dichiara di soffrire di problemi intimi. E, spesso, poterne parlare liberamente e senza tabù, promuovendo una corretta informazione è il primo passo verso un rapporto più sereno con il proprio corpo.

Il progetto vivrà sul social media più in voga tra le generazioni coinvolte – Instagram – con un profilo dedicato @VaginaAcademy e vedrà salire a bordo numerosi volti noti del social network delle immagini – Insegnanti autorevoli si alterneranno in cattedra tenendo delle vere e proprie video lezioni tramite IG TV dalla salute intima all‘anatomia, dalla psicologia alla storia, passando per l‘educazione fisica. Lead teacher è la dottoressa Ambra Garretto, ginecologa da sempre attenta al tema della prevenzione tra le più giovani, con mission la divulgazione corretta su queste tematiche. Con il suo linguaggio semplice e lo stile diretto partirà dalle basi dell’anatomia per arrivare ad affrontare temi come il ciclo mestruale, le infezioni e l’igiene intima.

Insieme a lei, in qualità di guest lecturers, ci saranno: la dottoressa Stefania Andreoli, psicologa, psicoterapeuta e analista che lavora in particolar modo con il mondo degli adolescenti, Denise D’Angelilli, autrice e content creator attenta ai temi del femminismo e dell‘emancipazione femminile, Ines Mordente, specialista in Dermatologia e Venereologia, Vanessa Villa, campionessa di karate e insegnante di yoga e La Vale, al secolo Valentina Ricci, una delle voci più conosciute del panorama radiofonico italiano.

Una classe virtuale tutta al femminile – A seguire il percorso di apprendimento ci saranno influencers abituate a comunicare su social: Giulia Pauselli, Muriel, Virginia Varinelli, Valentina Cabassi e Sonia Grispo. Una volta completato il corso di studi, le studentesse dovranno sostenere un esame finale coinvolgendo le proprie followers con quiz e stories interattive, per abbattere insieme i tabù sull’educazione intima.

“Nonostante il numero di donne che soffrono di problemi intimi questo è ancora un tema di cui non si parla abbastanza a causa dell’imbarazzo – spiega Carlo Mazzarese, Dermatology Category Lead della Divisione Consumer Health di Bayer. “Vagina Academy è l’occasione giusta per liberare le giovani donne da questi tabù, con un tone of voice a loro noto e con l’aiuto di figure che sono abituate ad ascoltare e seguire sui social network. Il nostro obiettivo è educazionale, vogliamo promuovere su canali così tanto diffusi, un‘informazione corretta e autorevole ma al tempo stesso coinvolgente e divertente”.

Segui la scuola senza tabù su Instagram @VaginaAcademy

#VaginaAcademy   #laScuolaSenzaTabù

Written By
More from Severina Cantaroni

17-24 settembre, Settimana Mondiale della Fibrosi Polmonare Idiopatica. La malattia che toglie il fiato

In Lombardia, le persone che convivono con la Fibrosi Polmonare Idiopatica (IPF)...
Leggi Tutto

Lascia un commento