Rientro a casa: riappropriasi della routine

Ripartire con il piede giusto. Facile? Per molti, ma non per tutti. Habitissimo.it fornisce alcuni utili consigli

Lasciare la casa pulita.
Valigie da disfare e panni da lavare sono il souvenir che tutti portano indietro dalle vacanze, ma sono uno scotto da pagare gestibile, se l’ambiente domestico sarà ordinato e pulito. Se però non è stato possibile pianificare tutto alla perfezione, probabilmente un buon investimento può essere rivolgersi ad un’impresa di pulizie. Il costo medio orario di un servizio di pulizia per un’abitazione è differente in base a quello che si richiede ma, per le pulizie ordinarie, si aggira tra i 10 e i 15€ l’ora. Su habitissimo è possibile ingaggiare aziende in grado di effettuare anche un servizio di igienizzazione completa: una buona occasione per rinfrescare ed eliminare germi e batteri da tappeti e imbottiti.

Disfare le valigie: una buona occasione per rinnovare la disposizione negli armadi
Tornati a casa la prima incombenza è quella di disfare le valigie e risistemare gli indumenti negli armadi e, nel farlo, può valere la pena riconsiderarne la disposizione e eliminare ciò che non si usa più. Per prima cosa è consigliabile dividere gli indumenti per categorie e, nel farlo, disfarsi di ciò che non si usa da troppo tempo insieme a ciò che è liso o danneggiato. Una volta create le categorie, dividere gli indumenti estivi da quelli invernali lasciando da parte vestiti e accessori che si usano solo in occasioni speciali come al mare o in montagna. A questo punto si può ricominciare a sistemare tutto nell’armadio: negli scaffali più alti ha senso posizionare le scatole con prendisole, bikini e cappelli di paglia o ancora sciarpe, calze di lana e passamontagna, in quelli più bassi accessori e borse.

Complementi di arredo
Circondarsi di tessuti, soprammobili e souvenir provenienti dalle nostre mete estive aiuterà senza dubbio a conservare le immagini e le sensazioni provate in vacanza ancora per un pò. Sostituire complementi di arredo come cuscini e lampade, arricchire le stanze con piante decorative posizionate in vasi meticolosamente selezionati, servirà a rinnovare con poche mosse gli ambienti dandoci la carica per ricominciare le attività lavorative con nuova energia.

Stare in compagnia
Organizzare un aperitivo o una cena con gli amici ci permetterà di raccontare i nostri viaggi ma anche di ascoltare i racconti degli amici, proiettandoci mentalmente nella prossima av- ventura. Se si dispone di un terrazzo oltre a mangiare si può organizzare un cineforum domestico o indire le olimpiadi dei giochi da tavolo: tra una risata e l’altra il lunedì sembrerà più lontano.

Written By
More from Silvia Bianchi

Agorà promuove il PROGETTO DI RICERCA H.E.L.P: HELP FOR ESTHETIC LONGLASTING PROBLEMS 

Un progetto di ricerca multidisciplinare,  ideato e promosso dalla Società Scientifica Agorà...
Leggi Tutto

Lascia un commento