PRESEPE VIVOENTE FRA I SASSI DI MATERA (MT)

RAPPRESENTAZIONE SACRA TEATRALE

Ritorna attesissimo l’appuntamento in cui i Sassi di Matera si trasformano nella Galilea di duemila anni fa. il Presepe Vivente più grande del mondo nella splendida cornice dei Sassi di Matera si svolgerà in più sessioni, la prima dal 8 all’ 11 dicembre 2016, la seconda il 17 e 18 dicembre ed infine il week end dell’Epifania 6, 7 e 8 gennaio 2017.

Già scenario prediletto per lungometraggi ispirati alla vita di Gesù come “Il Vangelo Secondo Matteo” di Pierpaolo Pasolini, “The Passion” di Mel Gibson, e biblici come il remake di “Ben- Hur” di William Wyler, la città millenaria scavata nella roccia si presta come set naturale per le scene del Presepe Vivente.

m1

Le otto scene dell’evento (l’Annunciazione, il Mercato, il Sinedrio, la Corte di Erode, l’Accampamento Romano, la  Domus Romana con il Rito del Matrimonio, i Pastori e Contadini ed infine la Natività con i Re Magi) daranno vita ad una emozionante rappresentazione Sacra Teatrale itinerante lungo i vicinati del  Sasso Caveoso.

Lungo tutto il percorso (1,2 km) oltre a decine di figuranti, stazioni con artigianato tipico, rievocazioni storiche  saranno allestiti segnali e stelle luminose in modo da indicare il tragitto fino a raggiungere la grotta della Natività.

Qui ad accogliere i visitatori ci sarà una luce laser che parte dalla grotta del Gesù Bambino ed arriverà dalla parte opposta dei Sassi ad illuminare le Grotte del Parco delle Chiese Rupestri. E nel contempo un allestimento audio darà un sottofondo musicale ai visitatori che ammireranno le affascinanti stazioni lungo il percorso.

m-3

L’allestimento e la scenografia saranno resi ancora più affascinanti e suggestivi grazie al contributo e alla supervisione da parte di Cinecittà Studios; le location rievocheranno i Kolossal su citati con gli arredi originali. Mentre le Scuole di Recitazione di Rionero in Vulture, Avigliano e Bari e i costumi sartoriali renderanno ancora più realistiche le scene rappresentate.

Infine la presenza dei Rievocatori Storici del Gruppo Storico Romano catapulteranno la città di Matera in una Galilea di 2000 anni fa sotto il dominio dell’Impero Romano.

m2

Ancora una volta Matera sarà ben lieta di dare il benvenuto a tutti coloro che vorranno prendere parte all’evento.

Prezzo e Acquisto del biglietto

Il costo del biglietto del presepe comunale va dalle 4 alle 7 euro a persona.

Il botteghino per acquistare i biglietti è in via Ridola, 67. Chioschetto di fronte al Palazzo di Provincia.

Il luogo d’acquisto si trova nella zona del centro città a ridosso dei percorsi presepiali.

Numeri di Telefono

0835/311655 328/9782148 392/2731200

333/1762885333/1762905 800.598252 Numero Verde

 

Written By
More from Silvano Fusi

“FARINE DI FLOR” – SUTRIO (UD) – 6 OTTOBRE

Farine e birre artigianali Nelle verdi e rocciose montagne della Carnia, in...
Leggi Tutto

Lascia un commento