Pazienti oncologiche: le ricette per le feste sane e colorate

Dottoressa, che cosa posso mangiare?” E’ una domanda che viene rivolta spesso dalle pazienti ai medici durante un percorso oncologico. Perchè la qualità di vita passa anche dal cibo.

Una volta superato lo scoglio psicologico della diagnosi e definito il percorso terapeutico, non sempre si ha voglia di sedersi a tavola e per farlo è necessario stimolare prima di tutto la vista, e poi il gusto.

Womencare (www.womencare.it) è un canale che ha l’obiettivo di informare le donne sui tumori dell’ovaio e dell’endometrio dal punto di vista scientifico, grazie anche al contributo di oncologhe e oncologi esperti della materia, senza però trascurare gli aspetti della vita di una persona che prescindono la malattia. Tra questi c’è anche una sessione dedicata alla nutrizione e, appunto, al cibo.

E proprio per celebrare al meglio le prossime festività è nato Healthy Christmas Recipes, un ricettario curato dalla dietista Federica Puccetti e dall’oncologa Maria Cristina Petrella, consultabile e scaricabile dal sito.

Nel ricettario vengono proposti 4 menù completi suddivisi nei 4 passaggi simbolo del percorso di cura: la prevenzione, la diagnosi, la cura e il follow up. Ognuno può scegliere cosa preparare, indipendentemente da quale momento sta vivendo. L’importante è preparare un menù festoso, di buon auspicio per il futuro.

 

Written By
More from Stefania Lupi

Tumori delle vie biliari: diagnosi causale, colpiti oltre 5 mila italiani ogni anno

Tumori di cui non si parla spesso, perché sono poco conosciuti.  I sintomi sono...
Leggi Tutto

Lascia un commento