Le novità da portare in tavola e…. non solo!

Agli italiani piacciono le banane: lo rivela una recente indagine commissionata da un noto brand; Gusto Caffè, Nocciole IGP e anche Cremino, ultima novità di yogurt Healthy  e nuove proposte golose al cioccolato fondente e al latte

 

Il 98% dei consumatori apprezza le banane perché sono un’alternativa sana e salutare ad altri snack, ma anche perché sono amate da tutta la famiglia (97%), sono facili da trasportare (95%) e sono convenienti (89%). Le banane, infatti, sono riconosciute universalmente come un frutto versatile, anche grazie al suo packaging naturalmente biodegradabile; sono un ingrediente ideale per le ricette, rappresentano lo spuntino ideale in ogni occasione, dalla colazione al preallenamento, alla merenda per bambini.

Sono alcuni dei risultati emersi da un sondaggio condotto da ALES Market Research per conto di Chiquita della durata di un mese, che ha coinvolto un campione di 359 rispondenti uomini e donne italiani,  tra i 18 e i 64 anni, consumatori abituali di banane e responsabili di acquisto, attraverso interviste personali.

9 italiani su 10 mangiano banane più di una volta la settimana, prevalentemente come snack di metà mattina (68%) o metà pomeriggio (79%). Quasi 4 italiani su 10 invece scelgono di fare colazione con una banana Chiquita che, dalla ricerca, è risultata anche la migliore sia per gusto che qualità. La quasi totalità dei rispondenti al sondaggio preferisce consumarla così com’è (96%), senza l’aggiunta di altri ingredienti, quasi 3 italiani su 10 invece la preferisce insieme allo yogurt (27%) o come ingrediente di una ricetta (19%).

Sempre secondo la ricerca, il supermercato è il canale in cui vengono acquistate prevalentemente le banane (89%). Sebbene la maggioranza le compri nei supermercati, circa 1 consumatore su 2 le acquista dal proprio fruttivendolo di fiducia (45%), canale intramontabile e tradizionalmente ben radicato sul territorio, che ha saputo adattarsi e rinnovarsi, anche nei periodi di difficoltà, ridando linfa all’intero comparto del commercio di vicinato.

Da sempre fedeli a Chiquita i fruttivendoli italiani hanno contribuito a costruire la leadership del brand nel corso degli anni. Per questo sono stati scelti come protagonisti della nuova campagna “Gusto unico, in tutta Italia” che ne ha celebrato l’originalità, la dedizione al lavoro e la proverbiale simpatia e disponibilità.

Dalla coltivazione – attraverso un’agricoltura sostenibile – fino al punto vendita, in Chiquita ogni fase della filiera produttiva è seguita con la massima attenzione e cura, per garantire l’eccellenza delle condizioni del frutto fino al carrello del consumatore finale, così come una maturazione ottimale per il consumo. Ecco perché più di 7 italiani su 10 cercano Chiquita quando acquistano banane (73%). Chiquita è inoltre riconosciuto come brand sostenibile (64%). L’iconico Bollino Blu è da sempre sinonimo di impegno a favore della produzione sostenibile di banane e garanzia di processi efficienti in tutta la filiera. L’azienda, infatti, è quotidianamente impegnata a preservare la biodiversità per aiutare le comunità locali. Lavora con l’obiettivo di garantire che nessuna banana vada sprecata. Di recente ha presentato il suo programma di sostenibilità “30BY30”, un’importante iniziativa volta a ridurre del 30% le emissioni di CO2 per tutte le sue attività entro la fine del 2030.

 

 

 È ancora tempo di smart working e di colazioni lente, assaporate con i giusti ritmi e con un approccio che mixa il comfort food a esigenze healthy.La colazione è proprio una di queste: mantiene il suo accento goloso, a cui noi italiani non rinunciamo, ma si conferma essere sempre più bio, sana e “low impact”.

Gli Yogurt biologici Scaldasole nascono con una connotazione cremosa, hanno gusti ricchi ma mai troppo ricercati e regalano una coccola di sano piacere.

Scaldasole al caffè è un booster di vitalità per chi ha sempre voglia di caffeina: l’aroma intenso del caffè si unisce alla cremosità dello yogurt biologico intero.

Scaldasole alle nocciole IGP abbina alla leggerezza dello yogurt magro l’aroma vellutato delle nocciole del Piemonte con Indicazione Geografica Protetta. Ogni assaggio riporta alla mente i sapori genuini che solo la natura sa donare.

Ultimo nato in Scaldasole è lo yogurt Cremino: un omaggio ad una delle eccellenze dolciarie italiane più amate da grandi e piccini. La raffinatezza delle nocciole e la voluttuosità del cacao si tuffano nello yogurt intero per farne una vera e propria leccornia ma sempre in chiave healthy.

I tre Yogurt al Caffè, alla Nocciola e al Cremino sono proposti in un vasetto da 250 grammi che consente un consumo anche in più occasioni, in un’ottica di zero sprechi.

 

 

La Luigi Zaini Spa presenta due novità per il prossimo autunno che rispondono alla ricerca di benessere senza nulla sacrificare al gusto e gli aspetti di valore e qualità

Ecco quindi la creazione delle NUOVE DONNE DEL CACAO, degustabile nella sua gradazione 100% cacao, in forma di MINI TAVOLETTE del peso di un cioccolatino, avvolta ciascuno nel suo iconico packaging e confezionate in buste da 115 g. che saranno presenti in GDO da ottobre 2021.

Tra le quattro Tavolette della linea Le Nuove Donne del Cacao, assortite in diverse gradazioni di cacao: 70% 80% 90% e 100%, è stata scelta quest’ultima perché risulta la preferita dai consumatori, coerentemente al sempre maggiore apprezzamento che l’intensità del cioccolato fondente incontra tra gli amanti del cioccolato. I visi delle donne sulle confezioni corrispondono ad alcune delle protagoniste di una Cooperativa agricola della Costa d’Avorio per le quali la Zaini ha sostenuto un progetto di imprenditoria femminile sul territorio dal 2015. I ritratti sono stati realizzati dal fotoreporter Francesco Zizola, pluripremiato dal prestigioso World Press Photo Award.

Ed è anche pensando al trend benessere che Zaini lancia due nuove tavolette , DARK CHOC al cioccolato fondente e MILK CHOC al latte. Impattante e elegante anche in questo caso il packaging realizzato, che mostra tutta l’appetibilità del prodotto “nudo”, perché la ricerca di benessere nel cibo oggi non è più una scelta “privativa” ma, al contrario, deve essere capace di sottolineare, nella bellezza, la ricerca di equilibrio, anche nutrizionale.

 

 

 

 

 

Written By
More from Stefania Lupi

Le news della bellezza – Feel Good Act Good

Originario dell’Amazzonia, IL BURRO DI CUPUAÇU deriva dalla lingua indiana Tupi, dove...
Leggi Tutto

Lascia un commento