Le novità da portare in tavola e… non solo!

Un pecorino toscano con latte di pecora, senza lattosio e a crosta fiorita, tenerissimo; un dado di pesce realizzato solo con olio extravergine di oliva; un burro tradizionale ottenuto direttamente dalla panna fresca del latte

 

Si chiama ‘il Manciano dalla Bella Insegna’ ed è un omaggio al suo territorio di produzione il nuovo pecorino senza lattosio a crosta fiorita lanciato dal Caseificio Sociale Manciano in occasione dei primi 60 anni di attività e prodotto con latte di pecora proveniente solo dai pascoli dell’area. Il nuovo prodotto conferma e consolida l’attenzione del Caseificio Sociale Manciano per le diverse esigenze dei consumatori, a partire da intolleranze e attenzione alla salute, grazie agli investimenti in ricerca e innovazione promossi negli anni per migliorare il latte ovino e i prodotti che ne derivano.

Il nome del nuovo formaggio, inoltre, è una dedica alla storia locale e ricorda il motto “Manciano dalla bella insegna, covo di ladri e spia della Maremma!” legato alla posizione geografica del paese dove spicca la Rocca Aldobrandesca risalente al XII secolo che domina la Maremma. 

Formaggio morbido prodotto con latte di pecora proveniente solo dai pascoli del territorio, il Manciano dalla Bella Insegna ha una pasta tenerissima dal colore bianco e presenta una crosta fiorita e una sotto-crosta sottile. All’olfatto si percepisce una delicata fragranza di componenti lattiche fresche, mentre l’assaggio evidenzia l’elevata solubilità e il sapore dolce del latte di pecora combinato con piacevoli sentori aciduli. La masticazione sprigiona aromi di latte e burro fresco. Prodotto senza lattosio, contiene glucosio e galattosio, zuccheri facilmente assimilabili come conseguenza della scissione del lattosio tramite l’aggiunta al latte dell’enzima Lattasi, e questo rende il nuovo formaggio capace di rispondere a intolleranze ed esigenze particolari.

 

Nato da materie prime di qualità e lavorato con cura in modo da mantenere inalterate tutte le proprietà organolettiche, il Dado di Pesce Bauer contiene solo ingredienti pregiati in grado di offrire un prodotto dal sapore ricercato, dal profumo autentico e della consistenza morbida. L’utilizzo dell’olio extravergine d’oliva ne esalta ulteriormente la genuinità del prodotto.  Il Dado di Pesce Bauer può essere utilizzato per preparare molteplici ricette, dai risotti alle zuppe, dalle salse agli stufati, nella cucina di tutti i giorni e nelle grandi occasioni per insaporire al meglio primi e secondi a base di pesce e frutti di mare. 

La qualità degli ingredienti accuratamente selezionati. Merluzzo, gamberetto e granchio disidratato sono i tre protagonisti che, unendosi alle verdure di prima scelta, danno alla luce un Dado di Pesce dal sapore unico. Un tocco di originalità e gusto, in grado di rendere speciale ogni preparazione, da quelle più tradizionali a quelle più innovative. Senza glutammato monosodico aggiunto e senza additivi chimici, il Dado per brodo di Pesce Bauer è, inoltre, senza glutine e senza lattosio, utilizzabile in tranquillità ancheda chi soffre di specificheintolleranze.

Per ottenere un gradevole brodo di pesce sciogliere un dado in 500ml di acqua (2 porzioni di brodo) e far bollire per un paio di minuti. Il prodotto può inoltre essere aggiunto ai cibi nel corso della cottura e nella quantità desiderata, per arricchire ed esaltare il sapore di tanti piatti di pesce, come zuppe, minestre, sughi, risotti, ecc.

 

 

Azienda familiare nata nel 1887, Meggle è da sempre attenta al tema della sostenibilità ed è volta ad una costante innovazione tecnologica in grado di offrire ai suoi clienti prodotti dalla qualità superiore, anche sotto il profilo dei processi produttivi. 

Burro Tradizionale Fiore Bavarese Meggle  è ottenuto direttamente dalla panna fresca del latte (senza passare prima dalla lavorazione del formaggio) attraverso una lavorazione per centrifuga che preleva soltanto la materia grassa, più nutriente e gustosa. In secondo luogo, è significativo il suo colore. Grazie all’alimentazione prevalentemente al pascolo delle mucche, infatti, il Burro Tradizionale Fiore Bavarese Meggle presenta un colore giallo paglierino tipico del burro di alta qualità.

Ma anche la consistenza è un tratto distintivo di questo burro. Frutto di una lenta lavorazione, che prevede che la panna venga lasciata riposare per almeno 16 ore, la cremosità del Burro Tradizionale Fiore Bavarese Meggle allieta ogni palato.  Le sue proprietà nutritive, inoltre, lo rendono un ingrediente ideale da portare a tavola, soprattutto durante le prime ore del giorno.  Altamente digeribile e adatto a tutti, il Burro Tradizionale Fiore Bavarese Meggle, oltre a contenere le proteine del latte e le vitamine A, D, E e K2, è ricco di calcio e sali minerali. 

 Il  Burro Tradizionale Fiore Bavarese Meggle è ideale per una colazione equilibrata, soprattutto se combinato con pane e marmellata. Le proteine e i lipidi contenuti nel burro, infatti, rallentano l’assorbimento degli zuccheri presenti nella marmellata, abbassando così l’indice glicemico. Inoltre, fornendo acidi grassi a catena corta, il burro rappresenta un valido nutrimento per i muscoli e per il cervello durante l’intera giornata. Ottimo da consumare a crudo, i suoi grassi buoni proteggono le cellule del colon e dell’intestino, favorendo il benessere del nostro “secondo cervello”. 

 

 

Written By
More from Stefania Lupi

Gelato in inverno? Un alimento completo amico della linea

C’è chi nemmeno in inverno rinuncia al piacere di un gelato. Perché...
Leggi Tutto

Lascia un commento