Le novità da portare in tavola e….non solo!


Nuovi e tradizionali croissants a doppia sfoglia nocciola e pistacchio per un break goloso; una nuova dolcissima linea dedicata allo zabaione; polente di filiera di prima qualità per accompagnare tantissimi piatti.

 

Sugli scaffali di MD sono arrivati i croissant a doppia sfoglia nei gusti pistacchio e nocciola. Come per le altre referenze della linea “Lettere dall’Italia®, che raccontano storie di prodotti e tradizioni, anche i croissant doppia sfoglia esprimono un saper fare italiano che prende le materie prime del territorio e le trasforma in prelibatezze uniche. Come la sfoglia, realizzata con lievito madre e uova di galline italiane allevate a terra o le creme di nocciole e pistacchi rigorosamente nostrani.

E proprio a partire dalla doppia sfogliatura del croissant si percepisce l’accuratezza e la ricercatezza della lavorazione mutuata dai Maestri della pasticceria. I due sapori della sfoglia (classica e cacao), ben bilanciati e magistralmente uniti, incantano già dal prima morso, deliziando con l’alternarsi di gusti che preparano al cuore prelibato del nuovo croissant. Perché è quando si arriva ad addentare il centro del croissant, ripieno di golosa crema al pistacchio o alla nocciola, che il gusto si perde in una sinfonia di sapori.

  

 

 

Lo zabaione è una delle ricette più tipiche della cucina piemontese, una crema a base di tuorli d’uovo, zucchero e marsala da accompagnare con ogni genere di biscotto e, perché no, con il gelato, da versare su una fetta di pandoro o arricchire con la panna. Molte leggende sullo zabaione fanno risalire l’origine della sua creazione a Torino ed il maestro gelatiere Alberto Marchetti, da sempre innamorato delle cose semplici e genuine, sceglie proprio la sua Torino per presentare ufficialmente Zabà: la nuova, dolcissima linea tutta dedicata allo zabaione.

Fedele alla filosofia con la quale realizza i propri gelati, per il suo Zabà, goloso e genuino, Alberto utilizza pochi ingredienti, selezionati con cura.  Il progetto Zabà nasce nella Torre dell’Eremo di Pecetto (TO), insieme a un gruppo di ragazzi diversamente abili. Insieme ad una rete d’impresa costruita con i partner di filiera, Zabà sostiene l’Arsenale dell’Armonia, un progetto di Ernesto Olivero che dà forma al sogno di pace, accoglienza, integrazione ed armonia che proprio lui fece nel 1964.

Caldo è ottimo per accompagnare biscotti e torte ma Zabà è buono anche da bere. Basta togliere il tappo e scaldarlo a bagnomaria o in microonde. A temperatura ambiente è perfetto per variegare gelati o arricchire creme e panna montata. Dopo 3 ore nel freezer si trasforma in un goloso dolce al cucchiaio. Zabà, lo zabaione cremoso e profumato, dal colore dorato, è già diventato un must per tutti gli amanti delle golosità di Alberto che ora lancia ufficialmente una linea dedicata, per ora composta – per ora – da 6 diverse varianti, dove ogni referenza è un’esplosione di gusto e creatività.

ZABÀ Lo zabaione classico di Alberto. ZABÀ RISERVA Lo zabaione al Marsala Ambra dolce 2004 di Francesco Intorcia Heritage. ZABÀ PER BIRRA BALADIN – BEERMOUTH BALADIN Lo zabaione reinterpretato attraverso la birra. Beermouth nasce dall’unione di una birra di grande personalità e struttura, il barley wine XYAUYU’ di Baladin, e una miscela di tredici spezie ed erbe aromatiche. Un prodotto inedito che si ispira alla tradizione piemontese dei vermouth, utilizzando estrazioni idroalcoliche di botaniche ma sostituendo il vino con la birra. Frutto della visione di Teo Musso, Dennis Zoppi e Giacomo Donadio. ZABÀ PER MAGO RABIN – BIANCO CHINATO DEL MAGO  Si parte sempre da una precisa idea di buono. Alla semplicità della tradizione si aggiunge un tocco di magia: il Bianco Chinato del Mago, vermouth d’eccellenza torinese, esalta la ricetta originale di Zabà con note di arancio amaro e cedro candito, noce moscata e cannella per uno zabaione dalla personalità sorprendente, perfetto con i più golosi abbinamenti. ZABÀ PER GLI AIRONI –NERO SAKE’ ITALIANO Quando lo zabaione incontra il riso diventa uno Zabà Nero. Un prodotto che guarda all’oriente ma parla piemontese. Protagonista Nero, il primo sakè italiano prodotto con il riso vercellese de Gli Aironi. Le note date dalle erbe botaniche tipiche del vermouth torinese, a cui Nero si ispira per la fortificazione, si mescolano al gusto classino dello zabaione, per uno Zabà fuori dall’ordinario, nel gusto e nel colore. ZABÀ PER TERRA MADRE – AL MOSCATO PRESIDIO DI STREVI Quando Zabà incontra il Moscato Passito più antico del Piemonte, il giallo si impreziosisce di riflessi ambrati e racconta di una testarda tradizione. Il Passrí profuma delle migliori uve del vigneto Scrapona, prima selezionate e raccolte a mano, poi appassite e vinificate secondo lo storico metodo di Strevi.

 

 

 

 

 

Con oltre 90 anni di esperienza nella lavorazione di materie prime di qualità Molino Favero produce farine e semilavorati, tutti accuratamente selezionati e di provenienza controllata. Attraverso la ricerca e lo sviluppo che permettono di realizzare produzioni ad altissima tecnologia e a basso impatto, Molino Favero amplia la sua gamma con prodotti innovativi ma allo stesso tempo rispettando i gusti della tradizione con la nuova linea Polenta di Filiera.

Una linea che comprende prodotti tradizionali come le polente bramate, immancabili ingredienti della tradizione culinaria e prodotti moderni al passo con le esigenze dei tempi moderni come le polente istantanee. Disponibili in sei referenze:

polenta classica bramata gialla– polenta classica bramata bianca – polenta istantanea gialla-  polenta integra istantanea gialla – polenta veneta istantanea gialla

Molino Favero è stato fin dai suoi inizi un punto di riferimento per la produzione di farine e semilavorati a base di materie prime naturalmente prive di glutine; nel corso degli anni i processi produttivi, di analisi e le tecnologie si sono raffinati e migliorati permettendo a Molino Favero di diventare totalmente “Free From“.

Dal 1990 infatti, Molino Favero ha scelto di concentrare la produzione principalmente sul mais, anticipando le tendenze di mercato e cogliendo l’attenzione dei consumatori verso l’alimentazione gluten free e le innumerevoli possibilità di utilizzo di questo cereale. Tutte le produzioni Molino Favero sono Libere da Glutine, Soia, Lattosio, OGM e altri allergeni, adatte ad uno stile di vita moderno e basato sulla libertà di scelta del consumatore. Per questo Molino Favero parla di alimentazione Libera, fornendo ingredienti in linea con le scelte alimentari con il fine di adottare un’alimentazione sana, equilibrata e ricca.

Written By
More from Stefania Lupi

Le novità da portare in tavola e…. non solo!

L’integratore di magnesio e potassio per reintegrare i sali minerali dopo l’attività...
Leggi Tutto

Lascia un commento