Le novità da portare in tavola…..durante le feste!

I migliori panettoni da gustare durante le feste; un cofanetto gourmet dai sapori mediterranei, e quattro basi pinsa di qualità.

 

Anche il Panettone ha il suo Re: è stato infatti proclamato a Milano il vincitore della kermesse dedicata al dolce natalizio nel corso della manifestazione  organizzata da Stanislao Porzio Re Panettone. I dolci in gara erano accomunati dal fatto di essere realizzati con lievito madre e ingredienti del tutto naturali, senza additivi artificiali, senza aromi artificiali e/o naturali identici, senza semilavorati (i cosiddetti “mix”), senza coadiuvanti tecnologici, perché a Re Panettone® vige la filosofia “Tutto naturale, solo artigianale”.

Per la  Categoria Panettone (la ricetta classica milanese: impasto realizzato con lievito madre, farina, uvette e canditi di agrumi in sospensione, burro, tuorli d’uovo, zucchero; taglio a croce in cima, niente glasse) ha vinto la Pasticceria: La Boutique del Dolce di Achille Zoia di Cologno Monzese (MI), seguita dalla Pasticceria Penna Bakery di Luca Penna di Santa Maria di Leuca (LE); terza classificata la Pasticceria: La Ruota di Rosetta Lembo a Perdifumo (Salerno).

Nella Categoria Dolce Lievitato Innovativo (lievitati a base di pasta di panettone, realizzata con lievito madre. Al di là di questo possono avere qualsiasi forma, farcitura, copertura), primo posto conquistato da La Sciantosa della Pasticceria: Gli Chef dei Grani di Helga Liberto di Battipaglia (Salerno). Al secondo posto il Pan Zà Zà della Pasticceria: Comi di Emanuele Comi di Missaglia (LC) e terzo posto per il Limone e Cioccolato Caramellato
della Pasticceria: Ferrante di Massimo Ferrante di Campomorone (GE).

 

 

Agromonte, anche per il Natale 2021, propone un cofanetto gourmet che celebra i sapori mediterranei, i colori e il folclore della sua terra iblea. La scatola di latta, quest’anno, trae ispirazione da uno dei simboli dell’arte isolana: i pupi siciliani.
Al suo interno, si trova il prodotto icona del brand: la salsa pronta di pomodoro ciliegino, in una nuova veste grafica limited edition. Ad accompagnarla una raffinata selezione di conserve della linea Bruschette e il Pesto alla siciliana, una specialità dal carattere forte e deciso, da provare per antipasti o per tartine. Disponibile su Amazon store di Agromonte

 

 

 

Per Natale arriva una nuova specialità italiana e artigianale da regalare o da offrire ai propri invitati: la pinsa Pinsami Dispensa Gourmet.
In un’elegante confezione natalizia sono racchiuse quattro basi pinsa di alta qualità, frutto di una giusta dose di ottimi ingredienti (farina di frumento, riso e soia e pasta madre), artigianalità e dedizione.
Usata come base al posto del solito pane, la pinsa diventa un antipasto sfizioso e croccante, abbinato con crema spalmabile e salmone. Oppure può essere la base veloce e gustosa per un dolce alternativo e originale come la pinsa strudel o la pinsa con briciole di panettone e frutta secca.

Disponibile su pinsami.it

 

 

 

 

Written By
More from Stefania Lupi

Bagnini a quattro zampe: i pazienti del Gaslini a scuola di salvataggio

Il Porto dei piccoli, in collaborazione con la sezione ligure della SICS...
Leggi Tutto

Lascia un commento