Le novità da portare in tavola …..durante le Feste!

Piatti della tradizione, ma non solo, con la fantasia e l’utilizzo del salmone; dal paradiso del gusto bio, nocciolata, fiordifrutta e molto altro; condimenti sfiziosi per bruschette saporite; 

 

Da nord a sud, per festeggiare il Natale, ci sono in primo piano i piatti della tradizione locale, sia dolci sia salati ma, ad unire i gusti di tutti c’è una delle più amate eccellenze di sempre: il salmone.  Antipasti sfiziosi, primi piatti innovativi, secondi in cui questo straordinario “gigante” del mare diventa una portata scenografica, sono la prova della sua versatilità. Non è necessario essere dei cuochi provetti perché riesce a trasformare anche le ricette più semplici in autentici capolavori del gusto.

 Nel caso del salmone un “ma” ci vuole e riguarda la qualità. Carne tenera e soda, sapore e profumo di mare, freschezza, sono peculiarità intrinseche nel salmone selvaggio dell’Alaska ma, oltre a queste c’è un plus valore importante che lo mette al top dei prodotti ittici: la sostenibilità.  L’Alaska è da sempre impegnata nella sostenibilità in quanto è l’unico Paese ad avere, per Costituzione, l’obbligo di attenersi a una rigida legislatura per quanto riguarda la pesca, una vera e propria garanzia a favore non solo dei pescatori ma anche per la sopravvivenza del pescato.

 Il salmone selvaggio dell’Alaska cresce in acque incontaminate e si nutre esclusivamente di ciò che trova nel suo habitat, plancton e piccoli crostacei, un’alimentazione che lo rende portatore di nutrienti straordinari per il nostro organismo. Vitamine, proteine dai livelli elevati di aminoacidi essenziali, selenio e quell’omega 3 che è fonte primaria di grassi buoni, sono tutti racchiusi in questo straordinario re del mare.

 Infine, ecco un suggerimento per chi vuole cimentarsi in qualcosa di veramente speciale. Su  www.alaskaseafood.it  oltre a tutte le informazioni sul salmone selvaggio troverete tantissime ricette, dalle più semplici alle più sfiziose, suggerite dagli chef più famosi del mondo!

 

Da Naturalmente a Milano, c’è il paradiso del gusto bio che, per le feste, ha preparato gli auguri più dolci per grandi e piccini. Delizie che, da quasi cent’anni, Rigoni di Asiago produce con “la natura nel cuore”, una mission che parla di ingredienti selezionatissimi, di produzione 100% biologica.

A partire dalla fantastica Fiordifrutta, disponibile in tantissime varietà che offrono la migliore frutta fresca dolcificata esclusivamente con lo zucchero delle mele bio. Ricette più tradizionali ma anche le più innovative, come le Special Edition che vedono abbinamenti insoliti con le erbe aromatiche.

Oppure, per i più golosi, c’è la Nocciolata, pronta a conquistare i palati di tutte le età. Anche qui potete scegliere, dalla versione classica a quella senza latte (perfetta anche per chi è intollerante al latte), a quella bianca, realizzata con pregiatissimo burro di cacao. Qualcosa di più sorprendente? Ecco Crunchy, con una croccante granella di nocciole tostate.

Sono tante le proposte che scegliere non sarà facile, ma potrete decidere di acquistare una confezione già pronta, oppure di assemblarla con i vostri gusti preferiti  in eleganti scatole di latta o in altri contenitori a tema, ingentiliti dai caratteristici fiocchi rossi e abbinati ad altri décor, come, ad esempio, i pupazzetti di pan di zenzero.

 

 

Special Box Bruschetta Selection di Pralina. Il regalo di Natale perfetto per i foodie più appassionati, amanti del gusto italiano e del rito dell’aperitivo home-made. Bontà gastronomiche 100% naturali made in Salento.

Una selezione di condimenti sfiziosi a base di verdure fresche: carciofi, melanzane, funghi, peperoni, olive e pomodori freschi. Sei ricette ideali per guarnire croccanti fette di pane tostato da gustare come antipasto o durante l’happy hour.

Written By
More from Stefania Lupi

Le novità da portare in tavola e….non solo!

Nuove bevande analcoliche realizzate in cooperazione e nel pieno rispetto dell’ambiente; una...
Leggi Tutto

Lascia un commento