KitchenAid festeggia i 100 anni con la collezione Regina di Cuori

Correva l’anno 1908 quando a Troy, Ohio, Herbert Johnston  rimase colpito nel vedere un fornaio usare un pesante cucchiaio per mescolare un impasto di pane. Johnston si mise allora al lavoro, al suo tavolo da disegno, e progettò un mixer meccanico che venne subito lanciato  sul mercato come apparecchio professionale, riscuotendo un immediato successo. Poco più di 10 anni dopo, nel 1919, il robot modello H-5 venne pensato e progettato anche per un utilizzo  domestico. Uno splendido esempio di eccellenza progettuale che, ancora oggi, a distanza di  un secolo, rappresenta una vera e propria icona di design. Mancava a quel punto solo il nome  che, casualmente, fu inventato dalla moglie di uno dei dirigenti di Johnston che, dopo aver  provato il nuovo robot da cucina, esclamò entusiasta: “I don’t care what you call it, it’s the best  kitchen aid I’ve ever had!”. Fu così che nacque il nome “KitchenAid”. 

Già nel lontano 1920, la società brevetta il movimento planetario del Robot da Cucina,  destinato a diventare una vera e propria icona e, tre anni dopo, grazie a un’importante campagna pubblicitaria, KitchenAid diventa un marchio noto in tutti gli Stati Uniti. 

L’acquisizione della Crescent Washing Machine Company di Josephine Cochrane,  visionaria inventrice della prima lavastoviglie meccanica, pone invece le basi per la prima  grande “rivoluzione” nella storia del grande elettrodomestico. Nel 1949, infatti KitchenAid  realizza il sogno della Cochrane, introducendo sul mercato l’iconica lavastoviglie KD-10,  portatrice di una tecnologia e di un design talmente innovativi da essere, ancora oggi, fonte d’ispirazione per i progettisti. 

Da allora, KitchenAid è cresciuta rapidamente arrivando a progettare una linea completa di prodotti, dagli utensili ai piccoli e grandi  elettrodomestici, celebrata e desiderata dai gourmet di tutto il mondo. 

KitchenAid_Regina di Cuori_Gamma ambientataOggi, per celebrare un passato glorioso e ricco di momenti da ricordare e, al tempo stesso, guardare al futuro, KitchenAid  propone due grandi novità: la gamma di piccoli elettrodomestici Regina di Cuori con la sfumatura Passion Red, nuova declinazione della più iconica nuance del brand e la  rivoluzionaria Macchina per il Sottovuoto da 14 cm, caratterizzata da dimensioni ridotte e da nuove funzionalità. 

 L’elegante collezione in edizione limitata comprende una gamma completa di piccoli elettrodomestici: Frullatore, Frullatore a Immersione, Sbattitore elettrico, Bollitore, Mini Food Processor, Robot da Cucina e Tostapane. Oltra alla colorazione Passion Red, i nuovi elettrodomestici della serie sono caratterizzati da una fascia decorata con un motivo di cuoricini rossi, reinterpretazione in chiave contemporanea di un design classico, e da distintivi dettagli cromati, come il coperchio personalizzato del Power Hub che celebra i 100 anni di KitchenAid. 

La gamma Regina di Cuori include un elegante Tostapane e un Bollitore, perfetti per dare vita al primo pasto del mattino.Con i suoi capienti slot, il tostapane permette di tostare una grande varietà di pane e altri  prodotti da forno senza dover regolare le dimensioni della fetta. Amanti degli impasti artigianali, dei toast o dei bagel: tutti saranno accontentati. Per aggiungere un ulteriore tocco di creatività, il Mini Food Processor può essere un prezioso alleato, La sua ciotola da lavoro, il coperchio e la lama, infatti, sono tutti lavabili in lavastoviglie. 

Il Robot da Cucina, discendente di quello che, nel lontano 1919, ha permesso al KitchenAid di muovere i primi passi nella storia può contare oggi su una gamma completa di accessori che lo rendono in grado di pesare e setacciare automaticamente gli ingredienti, lavorare la pasta fresca, pelare, pulire al centro, affettare e spiralizzare le verdure, macinare e molto altro. 

Il nuovo modello Regina di Cuori del Frullatore è perfetto per creare frullati colorati, gustosi e pieni di bontà stagionale. E per creare zuppe, pappe per neonati, creme spalmabili, succhi di frutta, bevande a base di latte e condimenti per ogni momento della  giornata. Il suo potente motore da 3 CV e la lama in acciaio inossidabile garantiscono  prestazioni eccezionali per ogni preparazione, mentre i controlli a singola manopola e due interruttori assicurano la massima semplicità d’uso. Semi, cibi congelati, zenzero o mandorle,non c’è ingrediente che questo nuovo Frullatore non sappia trattare al meglio, con risultati  uniformi e vellutati che mantengono tutto il gusto e le proprietà nutritive delle materie prime. 

KitchenAid_Macchina per Sottovuoto 14cm La nuova, rivoluzionaria Macchina per il Sottovuoto da 14 cm aggiunge un nuovo tassello Il sottovuoto (sous-vide) è un metodo di cottura a bassa temperatura che esalta le sfumature di sapore di ogni ingrediente. Grazie alla nuova Macchina da 14 cm, gli ingredienti freschi vengono sigillati in sacchetti dedicati, pronti per essere cotti nel Forno a Vapore a temperature che non superano mai i 100° C. 

Con le sue dimensioni contenute, la nuova Macchina per il Sottovuoto non solo garantisce un ciclo più rapido, ma è anche perfetta per chi, nella composizione del proprio sistema Chef TouchTM, vuole lasciare spazio ad altri accessori, come ad esempio un pratico cassetto scaldavivande. 

Ma non è tutto. Insieme alla flessibilità, aumentano anche le funzioni, per risultati da veri professionisti della haute cuisine: 

    • Maturazione sia in busta sia in contenitori, permette di intenerire le carni, con un ciclo di 10 minuti ed in condizioni di totale sicurezza.
    • Marinatura, per marinare gli alimenti in tempi rapidi.
    • Infusione, per realizzare deliziosi infusi vegetali, tisane e oli aromatizzati.
    • Sottovuoto per i liquidi, in apposite buste che ne impediscono la fuoriuscita
    • Pulizia molluschi per privarli di limo e scorie e migliorarne la consistenza all’assaggio
    • Barattoli, con 3 livelli di vuoto, funzione ideale per la vaso-cottura e per chi sceglie di non utilizzare plastica
    • Sigillatura, per conservare alimenti particolarmente delicati che non necessitano del vuoto ma di una semplice protezione.

La nuova Macchina per il Sottovuoto da 14cm è in grado di creare le condizioni ideali per garantire la freschezza a lungo, come vogliono i veri chef. La pressione residua all’interno, di soli 5 mbar rispetto ai 350-500 mbar delle macchine tradizionali, garantisce dunque un sottovuoto ottimale e permette di conservare più a lungo gli alimenti, rispetto a una classica conservazione in frigorifero.

Written By
More from Silvia Bianchi

Ammirare l’aurora nella terra dei Sami

  La regione storica della Lapponia è uno dei luoghi più spettacolari...
Leggi Tutto

Lascia un commento