I VISCONTI AL CASTELLO DI PANDINO – ALDA MERINI AL MUSEO MARTINITT E STELLINE

Due imperdibili appuntamenti nel fine settimana, che ci portano a (ri)scoprire altrettanti luoghi carichi  di storie e suggestioni: il Castello visconteo di Pandino, fondato intorno  al 1355 da quel “diavolo” di Bernabò Visconti, signore di Milano;

e il Museo Martinitt e Stelline, interattivo e multimediale, dove è possibile ascoltare la storia della città tra Otto e Novecento narrata attraverso

le vite degli orfani milanesi.

 

Per garantire le misure di sicurezza sanitaria, ricordiamo che la partecipazione

agli eventi è possibile previa prenotazione: nelle schede dei singoli appuntamenti trovate le rispettive indicazioni.

 

 

Sabato 3 Ottobre  ore 16,00 Castello visconteo di Pandino

Via Castello, 15   26025 Pandino (CR)  tel. (Ufficio turistico) 0373 973350

cell. (anche WhatsApp)  338 7291650

 

I Visconti  tra storia e leggenda  Intrighi e lotte di poterein Lombardia tra XIV e XV secolo. Un sorprendente “viaggio” alla riscoperta della “Saga dei Visconti”

in compagnia di Luigi Barnaba Frigoli,autore dei fortunati romanzi storici ambientati ai tempi di Bernabò e Gian Galeazzo Visconti, che stanno appassionando migliaia di lettori.

Con proiezione di immagini  e reading teatralizzati

 

Prenotazione obbligatoria  rispondendo alla presente mail (indicando numero/nomi partecipanti). info@meravigliedizioni.it

 

Ore 14,30 e 17,30  Visite guidate nelle sale del Castellodove alcuni personaggi racconteranno interessanti episodi della vita dei Signori di Milano.

 

Biglietti:  Intero euro 5,00. Ridotto euro 4,00

 

Sarà presente un banco libri  di Meravigli edizioni dove, acquistando 2 libri a scelta, verrà rimborsato il prezzo del biglietto della visita guidata e regalato un album fotografico cartonato

Prenotazione obbligatoria (indicando numero/nomi partecipanti)

Per info. tel. 0373 973350 . Cell. (anche WhatsApp) 338 7291650

 

 

LA POETESSA DEI NAVIGLI

Domenica 4 Ottobre  ore 11,00

Museo Martinitt e Stelline  Corso Magenta, 57  20123 Milano  tel. 02 43 00 65 22

Nell’ambito della rassegna Incontriamoci al Museo

La Poetessa dei Navigli, con Aldo Colonnello

A un mese dall’anniversario della scomparsa di Alda Merini,

un ricordo della complessa figura della “Poetessa dei Navigli”

attraverso il racconto di chi ha avuto il privilegio di frequentarla

molto assiduamente, anche nella quotidianità.

Reading (anche di alcune poesie inedite) a cura delle Lettrici

del Patto di Milano per la Lettura e proiezione di immagini

 

Prenotazione obbligatorie  (indicando numero/nomi partecipanti

Così era Milano – I sestieri

 

«L’opera che non può mancare nelle case di chi vuole davvero conoscere Milano e la sua storia»

 

Promemoria: Libri in Corte

 

Gli appuntamenti di giovedì e venerdì nell’ambito della rassegna

Incontri d’autore a Palazzo Sormani

Il morso del basilisco – La Saga dei Visconti

 

Giovedì 1 Ottobre   ore 18,30

Corte d’onore di Palazzo Sormani (Biblioteca Centrale)

Corso di Porta Vittoria, 6  20122 Milano

La Saga dei Visconti

Presentazione del romanzo  Il morso del basilisco

di Luigi Barnaba Frigoli Con la partecipazione dell’Autore

 

Prenotazione obbligatoria  tramite la piattaforma Affluences

Per info numero verde 800 880 06

 

Il Salotto della Contessa Maffei

Venerdì 2 Ottobre  ore 18,30  Corte d’onore di Palazzo Sormani (Biblioteca Centrale)  Corso di Porta Vittoria, 6 20122 MilanoInterviene

Maria Teresa Sillano

 

 

Prenotazione obbligatoria  tramite la piattaforma Affluences

Per info numero verde 800 880 066

 

Ricordiamo che, a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria Covid-19,

la programmazione degli eventi può subire variazioni:

invitiamo pertanto a seguirci sulla nostra pagina Facebook. Meravigli edizioni

dove Vi possiamo aggiornare in tempo reale.

 

Fonte: Meravigli edizioni
Via Verona, 1/A
20063 Cernusco sul Naviglio – Milano
tel. 02 92 10 18 49

 

 

 

 

Written By
More from Silvano Fusi

“ANTICA FIERA DI SAN GREGORIO” – MORCIANO DI ROMAGNA (RN) dal 4 al 12 marzo

La tradizione vuole che nella giornata di San Gregorio, il 12 marzo,...
Leggi Tutto

Lascia un commento