FOODLAB A SUPPORTO DELLA FONDAZIONE HUMANITAS PER LA RICERCA

Un progetto mirato a sostenere la ricerca medico-scientifica. Nei mesi scorsi, un bollino ben visibile sul packaging di alcuni prodotti Foodlab avvisava i consumatori che, per ogni chilo di salmone venduto, l’azienda si sarebbe impegnata a donare 2 euro in favore dell’attività della Fondazione Humanitas per la Ricerca, ente non-profit, impegnato nello studio e nella cura di gravi patologie.

I risultati non hanno disilluso le attese garantendo una cospicua donazione finale di oltre 20mila euro.

“Prendersi cura degli altri per il benessere delle comunità è un valore in cui Foodlab crede fortemente. Fare ricerca significa dare una speranza a tutti coloro che hanno bisogno di cure mediche, per questo ci siamo sentiti in dovere di sostenere la Fondazione Humanitas per la Ricerca. Oggi più che mai è importante dare il proprio contributo per combattere le sfide, anche quelle più insidiose, che la società è costretta ad affrontare.” queste le parole di Gianpaolo Ghilardotti, Ceo di Foodlab, nel consegnare, insieme alla sorella Elisabetta, l’assegno a una delegazione Humanitas ieri pomeriggio presso la sede dell’azienda.

“Mai come quest’anno è stato evidente che la ricerca scientifica è la cintura di sicurezza del mondo e che, per tenerla tesa e sempre pronta, è necessario il supporto di tutti. Iniziative di solidarietà come quella di Foodlab, a cui va il nostro più sentito grazie, ci ricordano che insieme possiamo fare tanto”.​ ha sottolineato il dottor Roberto, Roberto Cagliero, Direttore Fundraising della Fondazione Humanitas per la Ricerca.

 

 

Written By
More from Valeria Rossini

Le “dritte” per riconoscere una brioche di qualità

Non sempre una brioche di bell’aspetto è anche buona, sana e digeribile....
Leggi Tutto

Lascia un commento