Festa della Mamma…..in tavola!

Anche se la mamma è lontana e non si può festeggiarla di persona, per sentirla vicino anche quando non è possibile, per sorprenderla e dimostrarle quanto lei sia speciale, My Coooking Box ha pensato a una vera e propria coccola di dolcezza.

La ricetta di My Cooking Box, realizzata in collaborazione con Lindt Italia, è un’emozione di gusto, e un’esperienza culinaria gourmet e originale.  Le Miacce piemontesi con crema alle nocciole Lindt e frutta secca, simili per aspetto alle crêpes dolci, ma molto più croccanti, specialità della tradizione valsesiana, sono interpretate nella loro versione più golosa. Vengono farcite con una deliziosa crema Lindt dove il pregiato cacao si sposa con l’aroma delicato delle migliori nocciole italiane. Per completare la ricetta, una spolverata di fragranti pezzetti di frutta secca: pistacchi di Bronte, mandorle siciliane e noci.

Per acquisti:  mycookingbox.it

 

 

 

In onore della Festa della Mamma, Mela Val Venosta ha creato un dono gustoso e sorprendente, ideale da dedicare alla propria mamma. Attraverso La Saporeria, l’esclusivo portale e-commerce firmato Mela Val Venosta, si può acquistare una box elegante e sostenibile – perché formata al 100% da materiale riciclabile – con all’interno 18 deliziose mele di alta montagna che arrivano a casa tua, per la tua mamma, direttamente dal Paradiso delle Mele. 

All’interno di ogni box c’è una cartolina personalizzata con una ricetta creata ad hoc per festeggiare con gusto questa giornata speciale. Ottime da degustare in purezza e da utilizzare per dar vita a preparazioni ricche di sapori e aromi.

 

La mamma, si sa, è la persona più importante per ognuno di noi, il nostro punto di riferimento. Perché, allora, non dare libero sfogo alla fantasia cimentandosi in cucina per realizzare un dolce speciale dedicato proprio a lei?

Gli spunti possono essere infiniti, tra questi una cremosissima Cheesecake realizzata con Orzoro®, alleato dei momenti di benessere che da sempre è pronto a regalarci una coccola speciale grazie al suo gusto unico e alla naturalità che lo contraddistinguono, e Il Latte Condensato Nestlé®, ingrediente perfetto per la realizzazione di ricette dolci e cremose, dalle più tradizionali alle più ricercate.

Cheesecake con crema all’ Orzoro® e Il Latte Condensato Nestlé®

(Ingredienti per 12 porzioni)

Per la base

Per la crema all’Orzoro

• 200gr di biscotti secchi
• 90gr di burro
• 60gr di Orzoro® sciolto in 30ml di acqua
• 50gr de Il Latte Condensato Nestlé®
• 250gr di formaggio spalmabile
• 4gr di gelatina in fogli
• 250gr di panna fresca
• Panna montata per decorare

 

Preparazione:

Per la base, fare fondere il burro nel microonde e versarlo in un mixer con i biscotti ottenendo un composto simile alla sabbia bagnata.

Foderare una teglia a cerniera con la carta da forno e versare sul fondo il composto compattandolo e livellandolo con il dorso, in modo da creare un leggero bordo intorno a tutto il perimetro. Trasferire poi in frigo.

Per la crema, fare sciogliere la gelatina in acqua fredda, e a parte preparare Orzoro sciogliendolo in acqua calda.

Aggiungere ora la gelatina strizzata a Orzoro e mescolare affinchè si sciolga completamente. A parte, montare la panna fresca.

A parte lavorare il formaggio con Il Latte Condensato e unire poco alla volta Orzoro. Incorporare la panna montata e mescolare fino a ottenere una crema.

Prendere lo stampo con il fondo di biscotti e versarvi all’interno la crema.

Mettere in frigo per solidificare per circa 4/6 ore.

Sformare la cheesecake aiutandosi con un coltellino, passandolo sui lati della torta per staccarla più facilmente dallo stampo.

Posizionare la torta su un piatto da portata e decorare con ciuffetti di panna montata e frutta fresca.

 

Infine, non può mancare un brindisi! Stappare la bottiglia giusta, da scegliere rigorosamente in base alle inclinazioni personali! Felice, stressata, glamour, in carriera o sportiva: per ogni tipo di mamma esiste il vino perfetto, per un brindisi che faccia sentire tutto il nostro affetto….

La Mamma Felice è emotivamente equilibrata, riesce a vedere i figli come individui e li aiuta a raggiungere la propria indipendenza. Per brindare alla Mamma Felice ci vuole un vino di straordinaria armonia: è il Nectaris Kerner Passito di Cantina Valle Isarco, un vino che profuma di frutta esotica e frutta secca, dal sapore dolce e suadente, pieno, di grande equilibrio. Ottimo a fine pasto insieme a una crostata di frutta, ma anche con formaggi saporiti. 

La Mamma Stressata spesso ha due bimbi piccoli avuti a poca distanza l’uno dall’altro ed è quindi nel tunnel delle notti in bianco ormai da anni: per questo il suo più grande sogno è quello di mollare tutto e scappare in una spa. Relax e spensieratezza sono gli ingredienti agognati che può ritrovare nell’intensa e raffinata Cuvée Secrète di Arnaldo Caprai. Fresca, elegante e sapida, Cuvée Secrète è un vino intrigante e misterioso che appaga ed emoziona, soprattutto se accompagnata da un buon crudo di pesce o da un primo piatto di mare, come degli spaghetti alle vongole.

La mamma Glamour lavora nel mondo della moda o della comunicazione e non perde neanche uno dei trend del momento, che si tratti di abbigliamento, food, beauty o fitness. Il tempo passato con i suoi bambini deve essere di qualità e per questo li coinvolge nelle attività più in voga. Per brindare con stile alla Mamma Glamour, nulla potrebbe essere più chic di un vino francese, meglio se un Gentil della famosa cantina alsaziana Hugel, un ricercato trait d’union tra l’aromaticità del Gewürztraminer, il corpo del Pinot Grigio, la finezza del Riesling e il carattere rinfrescante di Pinot Bianco e Sylvaner: questo Blanc d’Alsace è il mix perfetto, sofisticato ed elegante, per un brindisi di sicuro successo, ancor meglio se accompagnato da piatti fusion e crostacei.

La Mamma-in-Carriera è la più difficile da riconoscere per un motivo evidente: salvo qualche rara apparizione, non la si vede mai. Al suo posto, uno stuolo di tate o un esercito di nonni pronti a fare le sue veci. Non è a suo agio al parco e nemmeno alle recite scolastiche o, più in generale, in mezzo alle altre mamme.  Tra una call di lavoro e l’altra, per la Mamma-in-Carriera ci vuole un vino morbido, avvolgente e accattivante come il Sant’Antino DOC Cervio di Poggio il Castellare: Cabernet Franc in purezza, al naso sprigiona sentori di macchia mediterranea, timo e piccoli frutti neri tra cui il ribes. All’assaggio è succoso e persistente, con tannini vellutati: un vino straordinario, a tutto pasto ma perfetto anche da solo.

La Mamma Sportiva da giovane giocava a pallavolo o a tennis e oggi non rinuncia a quei momenti di sfogo che solo lo sport le sa offrire. Alle sei, quando ancora in casa tutti dormono, esce per la sua corsetta mattutina. Nel tempo libero cerca di trasmettere ai figli quella sua stessa passione e si ritrova a correre affiancata dai figli in bicicletta o, nelle giornate di pioggia, a fare da maestra di yoga in salotto, improvvisando con i suoi bambini le più improbabili, ma anche divertenti, posizioni della pratica indiana. Per lei un vino fresco e piacevole: Sof, il vino rosato ideato da Sophia Antinori, a base di uve Cabernet Franc e Syrah,  dagli aromi floreali e fruttati delicati e ben scanditi, sorprende per la sua struttura, la fragranza e l’agilità. 

Written By
More from Stefania Lupi

Le novità da portare in tavola…..e non solo

Il Calendario dell’Avvento di Latteria Sociale Merano quest’anno si chiama “Le tradizioni...
Leggi Tutto

Lascia un commento