“FAGIOLATA DI SAN NICOLA” – GUARDIAREGIA (CB) – 5/6 DICEMBRE

Una tradizione che affonda le sue radici in un passato antichissimo: da sempre, nel paese molisano di Guardiaregia, la tradizione vuole che il giorno dedicato al patrono San Nicola si festeggi con una grande cena a base di zuppa di fagioli, che rappresentano uno dei prodotti d’eccellenza del territorio: un tempo conosciuta come “il pane dei poveri”, la zuppa è ora una prelibatezza tutta da gustare. Non a caso, il giorno seguente, il 6 dicembre, si celebra la “Sagra dei fagioli” e vengono distribuire le “panelle”, pagnottelle di pane benedette precedentemente in Chiesa. Tra religiosità e folklore, musica, intrattenimento e caratteristici mercatini, la Fagiolata di San Nicola offre l’occasione per una passeggiata in questo borgo circondato da una natura incontaminata: Guardiaregia rappresenta infatti uno dei Comuni principali che sorgono all’interno dell’Oasi del Matese, tra boschi, torrenti, gole e cascate.

Cosa vedere

Il borgo antico con la Chiesa di San Nicola, oltre alle gole del torrente Quirino, una forra estremamente scenografica ricoperta da un fitta vegetazione, ideale rifugio di molti animali selvatici.

Nei dintorni

L’Oasi WWF di Guardiaregia, il Parco Regionale del Matese e Campobasso.

Fonte Fuoriporta.

 

 

Tags from the story
,
Written By
More from Silvano Fusi

“SAGRA DELL’UVA” – Marino (RM) dal 2 al 5 ottobre

« Lo vedi ecco Marino la Sagra c’è dell’Uva fontane che danno...
Leggi Tutto

Lascia un commento