ELENA MIROGLIO SOSTIENE LA FORMAZIONE PROFESSIONALE DELLE INFERMIERE INSIEME alla Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche

Elena Miroglio, società del Gruppo Miroglio che opera lungo tutta la filiera della moda femminile e del retail, ha deciso di sostenere personalmente il bando lanciato dalla Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche, che ha portato all’assegnazione di sette borse di studio riservate ad infermiere che hanno conseguito la laurea magistrale con lode e che hanno poi scelto di iscriversi ad un master di II livello nelle aree specialistiche di maggior rilievo infermieristico. Le sette vincitrici sono state selezionate da una commissione mista FNOPI-Miroglio, su circa 80 domande presentate da infermiere donne under 40. 

Il sostegno al progetto, nato come impegno personale di Elena Miroglio, si affianca ad iniziative portate avanti dall’azienda con l’obiettivo di valorizzare e promuovere i talenti femminili, come la campagna #donneditalia. Il Gruppo Miroglio, infatti, è stata la prima azienda italiana a dedicare particolare attenzione a tutte le donne, al di là delle forme e degli stereotipi, e da sempre si rivolge ad un pubblico femminile.

“La professione infermieristica richiede per sua natura una formazione specialistica ad alto contenuto tecnico e nel contempo una spiccata propensione alla relazione interpersonale” ha commentato Elena Miroglio. Nessun lavoro coniuga questi due valori fondamentali come le professioni medico-infermieristiche, perché la necessità di sostenere gli altri si manifesta nel momento della fragilità e del bisogno. Credo fortemente nella formazione come leva di crescita e sviluppo non solo della singola persona, ma anche della società intera ed è per questo che ho scelto di sostenere questo progetto e una professione da molti mesi in prima linea. Spero che sia solo il primo step di un percorso più ampio di valorizzazione delle competenze al femminile, in cui personalmente credo molto”.

Si tratta di un riconoscimento a una categoria professionale rappresentata principalmente da donne (il 78% del totale in Italia) in cui le competenze e il continuo aggiornamento sono fondamentali. Un’iniziativa che si aggiunge a quelle messe in campo da numerose aziende che hanno contribuito alla campagna #NoiConGliInfermieri, per mostrare vicinanza e riconoscenza ai professionisti sanitari e allo sforzo profuso da questa categoria nella lotta al Covid-19.

“La formazione è il pilastro di ogni professione e la migliore garanzia per tutti i cittadini che si confrontano con professionisti preparati e in grado di rilevare e risolvere i loro bisogni di salute – ha commentato la Presidente FNOPI Barbara Mangiacavalli – La frequenza di un master certamente accende la professionalità e la capacità di chi lo segue e ne fa tesoro in ogni momento della sua vita. In bocca al lupo alle vincitrici e ci auguriamo – conclude Mangiacavalli – che questo possa essere soltanto il primo passo di una lunga collaborazione e che si possa in futuro rendere l’iniziativa ancora maggiormente efficace ed inclusiva”.

 

Written By
More from Valeria Rossini

NOVITÀ NEL PARCO: KNEIPP E PIATTAFORMA FITNESS

L’estate di Terme Merano è all’insegna delle novità, che coinvolgono anche il...
Leggi Tutto

Lascia un commento