AMA il tuo intimo: la campagna di prevenzione ginecologica dedicata alle donne

“Ama il tuo intimo” è il nome di un progetto a cui si accompagna un percorso educazionale approvato  dalla Agui (Associazione Ginecologici Universitari Italiani) per  promuovere la conoscenza e il benessere della sfera genitale femminile partendo da una corretta igiene intima, elemento fondamentale per la prevenzione delle infezioni vaginali.
Un’iniziativa importante  che invita a prendersi cura di sé a livello ginecologico, iniziando dall’igiene intima, dalla consapevolezza e dall’attenzione alla prevenzione.

‘Sono ancora troppe le donne che conoscono poco il loro corpo e hanno difficoltà a rivolgersi al ginecologo: basti pensare che solo la metà di loro si sottopone ai controlli periodici, percentuale che scende al 43% per le under 35. Tra i 15 e i 35 anni, una donna su cinque non è mai stata dal ginecologo. Una donna su quattro non ha mai fatto il pap-test e un quarto delle donne va dallo specialista solo se ha problemi’spiega il Prof. Nicola Colacurci, responsabile del centro di infertilità e direttore della Seconda università di Napoli (SUN), Presidente AGUI.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare le donne di tutte l’età ad acquisire una maggiore consapevolezza della necessità di iniziare e continuare un percorso di prevenzione ginecologica che deve incominciare dalla cura delle proprie parti intime, dalla prepubertà alla menopausa. Per questo è fondamentale partire da la scelta del detergente intimo più indicato, ma altrettanto fondamentale è attuare una prevenzione periodica mediante un dialogo continuo e aperto con il ginecologo.

L’ambiente vaginale non è sterile, ma colonizzato da una comunità di batteri utili – il microbioma vaginale – che costituisce un ambiente in equilibrio con l’esterno, a protezione di eventuali infezioni, che, invece, possono insorgere a causa di un’igiene intima scarsa o condotta in modo errato, rapporti sessuali a rischio, abitudini scorrette, ma anche disordini alimentari, piccole abrasioni, stile di vita eccessivamente stressante, ambiente troppo umido o caldo e ciclo mestruale emorragico.

Il microbioma vaginale – rispetto a quello cutaneo e intestinale – è meno diversificato, ma nonostante ciò il suo equilibrio è continuamente messo a rischio e deve essere preservato perevitare o ridurre l’insorgenza di vaginosi batteriche e altre infezioni.

La sua composizione cambia nelle diverse età della donna, in rapporto al modificarsi del suo clima ormonale. Durante l’infanzia e la fase prepuberale, ma anche in fase post-menopausale e in allattamento, vi sono bassi livelli di estrogeni: l’epitelio vaginale è sottile e questo comportabassi livelli di glicogeno – il nutrimento per i lattobacilli – e di conseguenza una bassa quantità di tali batteri.

I lattobacilli sono fondamentali per la salute del sistema riproduttivo femminile: grazie alla produzione di acido lattico, creano un ambiente acido, non adatto per la sopravvivenza dei batteri patogeni.

In età fertile e durante la gravidanza, con l’aumento degli estrogeni, la mucosa si ispessiscecomportando quindi un aumento di glicogeno e quindi di lattobacilli. Il pH vaginale è quindi un buon parametro per comprendere lo stato di salute della vagina: in età fertile è compreso tra 3.5 – 4.5. Se il pH aumenta – per esempio per un utilizzo sbagliato di detergenti intimi, stitichezza, uso di farmaci come antibiotici – si ha uno squilibrio nella composizione del microbioma con possibile comparsa di vaginosi batteriche.

L’iniziativa di Manetti&Roberts, dal 21 agosto al 3 novembre, a fronte di un acquisto di almeno 10 euro (con più scontrini) di prodotti Chilly, Chilly Pharma e Intima Roberts, e previa registrazione su www.amailtuointimo-prevenzione.it, offre la possibilità di vincere una delle 1000 visite ginecologiche in palio, da fare dal 5 novembre al 5 dicembre 2019 presso uno dei centri convenzionati su tutto il territorio nazionale. In caso di mancata vincita ci sarà un consulto via chat o telefonico con un ginecologo, non solo per le consumatrici, ma per tutte le donne. Registrandosi sulle pagine www.amailtuointimo-prevenzione.it(in caso di acquisto) e www.chilly.it(in tutti gli altri casi), si avrà, inoltre, la possibilità di ricevere delle newsletter con pillole di prevenzione periodiche.

NUMERO VERDE PER IL CONCORSO 800 583904 – Attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, dal 2 settembre al 4 dicembre 2019

Written By
More from Valeria Rossini

COME IL GELATO, OLTRE IL GELATO

Grom, che ha portato il gelato italiano “come una volta” nel mondo,...
Leggi Tutto

Lascia un commento