Alce Nero per il progetto “Donne al centro” di Komen Italia

La passata di pomodoro biologico Alce Nero si tinge di rosa per sostenere il progetto “Donne al Centro” di Komen Italia,  uno Spazio Polifunzionale presso l’Ospedale Bellaria di Bologna pensato per favorire il completo recupero del benessere psico-fisico delle pazienti durante e dopo i trattamenti oncologici.

L’obiettivo è mettere “al centro” del percorso di cura LA PERSONA, attraverso attività multidisciplinari quali yoga, ginnastica dolce, attività manuali, creative e buone pratiche nutrizionali, offrendo anche altri servizi come il punto di ascolto, lo sportello legale, oltre all’organizzazione di incontri tematici e di conferenze.

Alce Nero darà il suo contributo per supportare “Donne al Centro” tingendo di rosa l’etichetta della passata di pomodoro biologico, che sarà distribuita con una grafica speciale in edizione limitata, impreziosita dal Fiocco Rosa simbolo Komen Italia e della lotta ai tumori del seno.
La passata di pomodoro dell’azienda Alce Nero, leader del biologico dal 1978, è preparata solo con pomodori coltivati in Emilia Romagna senza additivi né sale aggiunto, preservando sapori, profumi e proprietà nutrizionali. La filiera corta e controllata definisce i capisaldi di una filosofia aziendale ben radicata nel territorio di appartenenza, che punta alla massima qualità.

Komen Italia è un’organizzazione basata sul volontariato attiva su tutto il territorio nazionale. Opera da oltre 20 anniper mantenere alta l’attenzione sulla salute femminile, migliorando le opportunità di cura e potenziando la ricerca, le strutture cliniche e l’educazione alla prevenzione. L’evento simbolo è la RACE FOR THE CURE la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo. Komen Italia investe i fondi raccolti anche grazie ai partecipanti nella realizzazione di nuovi progetti e nel sostegno di numerose Associazioni che lavorano per la salute delle donne.

 

Tags from the story
, ,
Written By
More from Valeria Rossini

Lascia un commento