AL VIA IL PRIMO MESE IN ITALIA DEDICATO ALLA SALUTE E AL BENESSERE SESSUALE

Promuovere comportamenti sessuali responsabili e consapevoli e offrire servizi e consulti medici e psicologici alle donne. Con questo obiettivo prende il via  “Sextember – Il Mese della Salute Sessuale”: un’iniziativa, in programma  fino al 30 settembre 2021 promossa da Durex  in partnership con il Santagostino, rete di poliambulatori specialistici.

L’iniziativa si presenta con due scopi principali :

    • –  Educativo tramite la distribuzione di kit dedicati in oltre 1.200 farmacie di tutta Italia e materiali informativi nelle sedi e negli ambulatori del Santagostino in Lombardia, per sensibilizzare le persone sul concetto ampio di benessere sessuale, che non è soltanto riferito agli aspetti clinici ma che necessita di educazione all’amore, alle emozioni, al rispetto, alla consapevolezza e alla responsabilità delle proprie scelte;
    • –  Clinico e psicologico attraverso la messa a disposizione, in forma gratuita, di videoconsulti (ginecologici e ostetrici, andrologici, venereologici e dermatologici) e videoconsulenze (psicosessuologiche) online da parte di medici e psicoterapeuti per le persone che lo richiederanno e che ne avranno bisogno.

 

Grazie ad una web chat dedicata, attiva dall’1 al 30 settembre al sito web www.mesedellasalutesessuale.it, sarà possibile accedere, in forma gratuita, a un colloquio orientativo e informativo con psicologi dedicati che permetterà di analizzare il bisogno dell’utente e, in caso di necessità, indirizzarlo alla prenotazione di un videoconsulto medico o di una videoconsulenza psicosessuologica con uno specialista.

In particolare, il videoconsulto, della durata prevista di 15 minuti, servirà per inquadrare in maniera generale la problematica cui seguirà, se ritenuto necessario dallo specialista coinvolto, un percorso terapeutico – previa visita medica – in base al bisogno manifestato. La videoconsulenza psicosessuologica, singola o di coppia e della durata di 30 minuti, consisterà invece in un inquadramento generale del paziente, che potrà poi sfociare nella prenotazione di un primo colloquio psicosessuologico fisico oppure virtuale.

Ma non solo. La campagna ha anche elaborato il manifesto, il cui claim è molto incisivo:  “Conoscenza, sicurezza, dialogo, rispetto, libertà, creatività e, naturalmente, amore. Di tutto questo è fatta la sessualità, che è uno degli ingredienti base del nostro benessere e della nostra felicità”.

Per vivere al meglio la sessualità, infatti,  serve parlarne, sfidando convenzioni, stereotipi e pregiudizi, con l’unico obiettivo di incoraggiare comportamenti responsabili, per una vita affettiva sicura e consapevole. Attraverso l’uso del preservativo, unico strumento efficace per la prevenzione delle infezioni sessualmente trasmesse; diffondendo una sempre più riconosciuta cultura della prevenzione in ambito sessuale come atto di rispetto e amore verso sé stessi e gli altri; stimolando una riflessione più ampia sul concetto di salute sessuale, che non è riferito soltanto ad un fattore clinico bensì ad un insieme di elementi sociali, emotivi e cognitivi.

Il manifesto è stato anche trasformato in un video ( https://www.youtube.com/watch?v=w7BUMVByAhs), dedicato ai social media, di appello alla comunità a scendere in campo, dando ognuno il proprio personale contributo in favore di una sessualità sempre più libera, sana e consapevole. Ambassador, voce e volto riconoscibile dell’iniziativa è  Mara Maionchi che si è fatta nuovamente portavoce di un tema estremamente rilevante come quello del benessere sessuale, chiamando a raccolta tutti “giovani e meno giovani, genitori e figli, medici e psicologi, single e coppie. Perché ora, insieme, è il momento di agire e di fare concretamente qualcosa”. Insieme a Mara Maionchi, nel video, anche medici e specialisti del Santagostino, esperti di comunicazione di Durex e volontari di ANLAIDS, la prima associazione italiana nata per fermare la diffusione del virus HIV e dell’AIDS.

Infine, con riferimento particolare alla città di Milano, un camper dedicato in alcune piazze con l’obiettivo di creare un punto di contatto fisico e diretto tra gli specialisti  e le persone interessate ai messaggi chiave dell’iniziativa. A bordo del camper, e sempre in forma gratuita, sarà possibile ricevere materiale informativo sul sesso sicuro e richiedere un confronto di 30 minuti con uno psicosessuologo.

Il camper sarà presente: sabato 4 settembre, dalle ore 16 alle ore 22 in piazza XXIV Maggio; venerdì 17 settembre, dalle ore 15 alle ore 21 in piazza Donne Partigiane; giovedì 23 settembre, dalle ore 13.30 alle ore 19.30 in via Andrea Maria Ampère (zona pedonale di fronte al Teatro Leonardo); sabato 25 settembre, dalle ore 15 alle ore 21 in via Emilio Alemagna (fronte Triennale).

 

 

 

Written By
More from Stefania Lupi

NIVEA LANCIA #CareForHumanTouch, INIZIATIVA PER ISPIRARE IL VALORE DEL CONTATTO UMANO

Il contatto umano, mai come oggi sembra così difficile. Solo un anno...
Leggi Tutto

Lascia un commento