Le novità da portare in tavola e…. non solo!

Un matrimonio di gusto e leggerezza, che abbina la pizza all’acqua effervescente naturale, nuove proposte per gustare gli Spätzle, tipici dell’Alto Adige, sono realizzati con farina di grano tenero, latte, uova e il Gazpacho estivo biologico, 100% vegetale.

 

 

A partire da agosto in tutti i ristoranti e le pizzerie Rossopomodoro sarà possibile gustare l’effervescenza naturale di Ferrarrelle, anche della versione rinforzata MAXIMA, e l’acqua naturale Natìa, oligominerale di origine vulcanica

Una partnership che vede protagonisti due storici marchi napoletani, da sempre espressione dell’eccellenza Made in Italy nel mondo, e oggi emblema dell’imprenditorialità italiana che riparte. Rossopomodoro, leader della ristorazione italiana con oltre 100 ristoranti pizzerie in Italia e nel mondo, sceglie così l’eccellenza di Ferrarelle, Ferrarelle MAXIMA e Natìa per accompagnare l’autentica pizza napoletana artigianale e i piatti della cultura gastronomica partenopea.

Rossopomodoro è la più grande catena di pizzerie napoletane nel mondo, la cui  filosofia si basa sulla qualità delle materie prime, scelte da fornitori storici e d’eccellenza, la lavorazione artigianale affidata a pizzaiuoli e chef di scuola partenopea e il servizio impeccabile, fondato sulla rinomata accoglienza napoletana. L’esperienza di Rossopomodoro è riassunta nel suo claim “come un giorno a Napoli” che significa immergersi nella storia, nella cultura e nei sapori di Napoli in qualunque Rossopomodoro ci si trovi in Italia e nel mondo. Oggi, Rossopomodoro conta più di 100 ristoranti pizzerie, situati nei centri storici delle più importanti città italiane, Roma, Firenze, Milano, Bologna, Palermo, Bari, Torino, Genova, Venezia, Perugia…, in diverse località turistiche da Nord a Sud, così come nelle stazioni e aeroporti principali e in tantissimi Centri Commerciali dell’intero Paese.

 

 

Gli Spätzle, tipici dell’Alto Adige, sono realizzati con farina di grano tenero, latte, uovaProdotti da Koch, azienda specializzata nella produzione di pasta e prodotti surgelati sono disponibili nella pratica versione surgelata, pronti per essere assaporati in pochi minuti a casa propria.

E’ sufficiente versare gli spätzle ancora surgelati in acqua salata bollente, cuocere fino a quando vengono a galla , scolare e servire con salse di proprio gradimento. Si abbinano molto bene con panna e prosciutto, il loro condimento più tipico, ma anche con burro fuso, olio, tonno, besciamella, verdure o pesce e per una maggiore praticità, possono essere preparati anche nel forno microonde.Gli spätzle Koch vengono prodotti con materie prime di alta qualità e vengono surgelati senza l’aggiunta di additivi e conservanti, sulla base della tipica ricetta altoatesina.Disponibili nella versione all’uovo e nella versione agli spinaci nella tipica colorazione verde.

 

Novità esclusiva di Alce Nero  è il Gazpacho estivo biologico , 100% vegetale, preparato con peperoni, pomodori e finocchio, aromatizzati con un tocco di basilico.
Una ricetta profumata e grintosa, realizzata solo con pomodoro italiano e con olio extra vergine di oliva ottenuto da olive italiane dei 160 soci olivicoltori del marchio.  La dolcezza del peperone, unita alla freschezza del finocchio, dona al Gazpacho estivo Alce Nero un gusto equilibrato, leggero, che si presta perfettamente ad essere consumato anche a temperatura ambiente. La confezione da 350g contiene una pratica monoporzione di zuppa, già pronta da gustare.

Non manca l’attenzione all’ambiente e al territorio anche sul fronte packaging. Tutti gli imballaggi utilizzati, infatti, sono realizzati con materiali riciclabili e provengono da aziende italiane. Il Gazpacho estivo biologico Alce Nero, così come le altre zuppe fresche del marchio, è prodotto con grande attenzione a tutte le fasi della lavorazione: attenzione rivolta a non alterare le proprietà organolettiche della materia prima utilizzata e a preservare il sapore autentico delle verdure. A tal fine, si utilizza, per la cottura, un sistema simile a quello casalingo, ma su scala industriale: la zuppa fresca Alce Nero è preparata in grandi “pentoloni” e appena pronta viene trasferita nelle ciotole, subito sigillate e sottoposte ad un rapido raffreddamento. Da questo momento in poi la catena del freddo non viene più interrotta e tutti i prodotti vengono trasportati, con mezzi refrigerati, verso le piattaforme distributive o direttamente presso i punti vendita.

Il nuovo Gazpacho estivo biologico Alce Nero va ad aggiungersi all’offerta estiva di zuppe fresche: in confezione da 2 porzioni, la Zuppa con cavolo nero biologica, con cannellini e bietola, e in formato monoporzione, il Minestrone di verdure biologico, con sedano rapa e zucchine, senza patate e legumi, e la Vellutata delicata, a ridotto contenuti di grassi, con finocchio e piselli, cavolo riccio e coriandolo.

   

 

 

 

 

Written By
More from Stefania Lupi

Parte la campagna Dynamo Camp 2017

Fino a lunedì 27 febbraio sarà attiva la raccolta fondi tramite SMS...
Leggi Tutto

Lascia un commento