“Non più inVISibili”: il 12 maggio si tinge di viola per la giornata di sensibilizzazione sulla fibromialgia

Il 12 maggio 2024 piazze, monumenti, edifici in tutta Italia si illumineranno di viola in occasione del 32° anniversario della Giornata di sensibilizzazione sulla fibromialgia riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

La fibromialgia, o FM, è una condizione cronica che colpisce circa il 2-5% della popolazione mondiale ed è più comune nelle donne giovani e di mezza età. I sintomi vanno da dolori muscolari e ossei, difficoltà a dormire, stanchezza, rigidità delle articolazioni e dei muscoli che può durare fino a 3 mesi, mal di testa, intorpidimento e formicolio alle braccia o alle gambe.

L’iniziativa “Non più inVISibili”, è promossa da AISF – Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica ODV ripropone su tutto il territorio nazionale, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle condizioni del paziente fibromialgico, sofferente di una patologia non riconosciuta e spesso trascurata ulteriormente, e senza un codice di esenzione.

In parallelo, AISF dal 2021 sta promuovendo in tutta Italia un’altra iniziativa di sensibilizzazione, “Il nostro dolore merita riposo”, consistente nel colorare di viola (colore che la rappresenta la Fibromialgia) una panchina e apporre una targa con tale frase, al fine di informare e coinvolgere la cittadinanza dei Comuni aderenti. Durante il mese di maggio saranno numerose le iniziative e le attività a supporto dei malati (open day, sportelli informativi, tavole rotonde, spettacoli di sensibilizzazione, passeggiate dedicate e persino una veleggiata).

 

www.sindromefibromialgica.it

Tags from the story
,
Written By
More from Stefania Lupi

“Prevenzione: la migliore amica di ogni donna”: la campagna LILT for Women 2022

È quello della conduttrice televisiva e radiofonica Francesca Fialdini il nuovo volto...
Leggi Tutto

Lascia un commento