Drumohr sostiene la prima edizione del Cortina Charity Challenge

Un weekend di beneficenza sulla neve a Cortina d’Ampezzo organizzato dall’Associazione Friends for Others a sostegno della missione di Fondazione Theodora, che dal 1995 porta momenti di gioco, ascolto ed evasione ai bambini ricoverati in ospedale. iniziato con una gara di sci a squadre e conclusosi con un charity dinner presso El Camineto.

L’appuntamento, supportato da Drumohr ( brand luxury  che propone collezioni di maglieria e total look per uomo e donna) ha visto come evento clou la Drumohr Ski Race: gara a squadre, aperta a tutti (dai 10 anni in su, beginners, intermediate e advanced) e all’insegna dello sport inclusivo, con la partecipazione di persone con disabilità ed esigenze speciali. Apripista, il campione di sci Kristian Ghedina che ha preso parte alla competizione. Il brand, con l’iconico pattern razor blade “biscottino”, ha personalizzato la manifestazione e le pettorine dei partecipanti, e offerto i premi per i vincitori. La gara si è disputata sulla famosa pista sull’Olympia delle Tofane, che da trent’anni ospita la Coppa del Mondo femminile e più di recente anche la Coppa del Mondo Paralimpica e che sarà protagonista dei Giochi invernali di Milano Cortina 2026.

Grazie alla manifestazione ad oggi sono già stati raccolti oltre 100 mila euro e tale importo consentirà a Fondazione Theodora (www.theodora.it) di offrire le speciali visite dei suoi Dottor Sogni a oltre 7.800 mila bambini nei reparti pediatrici di alta complessità in cui la Fondazione è attiva. Il ricavato è stato ottenuto e donato nella sua totalità grazie alle quote di partecipazione degli ospiti alla gara e alla serata.

Drumohr ha voluto essere parte di un momento speciale di aggregazione, unione e divertimento con l’obiettivo di farlo diventare un appuntamento annuale per aiutare progetti speciali a crescere e contribuire ad un cambiamento importante.

Written By
More from Stefania Lupi

Lascia un commento