Buon Natale con i regali solidali

Freepik

Non è soltanto un modo per fare un regalo alle persone care. Acquistare un pensiero per augurare Buon Natale può anche fare del bene a chi è meno fortunato. A chi ha bisogno di un aiuto. La solidarietà è il gesto più prezioso. Ecco tante idee, proprio per tutti! 

 

Lo shop online di Fondazione AIRC per tutto il mese di dicembre si arricchisce di prodotti da regalare per sostenere i progetti sui tumori infantili. Complessivamente i tumori pediatrici costituiscono l’1% di tutte le neoplasie. Oggi, grazie al lavoro di medici e ricercatori, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi supera l’80% per le leucemie e si aggira attorno al 70% per i tumori solidi. In questo momento AIRC sta sostenendo con un investimento complessivo di circa 7,9 milioni di euro ben 72 progetti di ricerca e borse di studio sui tumori infantili con l’obiettivo di arrivare a curare tutti i piccoli pazienti grazie allo sviluppo di terapie specifiche sempre più precise, efficaci e meno tossiche.

“Tutto in un dono” è il messaggio di AIRC per Natale: scegliendo i regali solidali disponibili sullo shop online, è possibile sostenere concretamente i ricercatori impegnati a trovare cure sempre più efficaci contro tutte le forme di tumori infantili.

Numerose le proposte lifestyle e gourmet: dalle nuovissime “lattine delle emozioni”, alle stelle di Natale da appendere all’albero o per decorare la casa. Dalle marmellate biologiche di limone e arancia ai vasetti di spezie curcuma e peperoncino, fino alle e-card personalizzabili anche nella scelta della data di invio. Tutti i prodotti sono disponibili online  sullo shop solidale di AIRC.

Le proposte solidali sono pensate anche per le aziende, che desiderano condividere con i propri dipendenti e clienti un messaggio concreto di speranza con prodotti confezionati e personalizzati appositamente. Sul sito dedicato al mondo aziendale sono disponibili tutte le proposte natalizie.

Ordinando entro l’11 dicembre i doni arriveranno direttamente al destinatario in tempo utile per le festività. Tra i prodotti disponibili, fino ad esaurimento:

Lattine delle emozioni Tre lattine che custodiscono un messaggio “simbolico”: Contiene lo straordinario  CORAGGIO  dei malati e di chi si prende cura di loro con amore giorno dopo giorno. Contiene la grande SPERANZA di tutti nei continui progressi della ricerca per curare il cancro. Contiene l’immensa  Gioia di una mamma che vedrà suo figlio diventare grande grazie alla ricerca. Tre emozioni che rappresentano la missione di AIRC. Incluso un bigliettino di auguri.

Marmellata biologica di arancia e limone Cofanetto goloso contenente due vasetti da 220 gr. l’uno di confettura biologica di arancia e di limone. Abbinato un bigliettino di auguri.

Coppia di spezie Curcuma e Peperoncino Scatola con imballaggio riutilizzabile, che racchiude una coppia di vasetti di spezie: curcuma e peperoncino. Un pensiero originale, plastic free e a ridotto impatto ambientale. Incluso un bigliettino di auguri

Stelle di Natale da appendere Confezione con due stelle di Natale in plexiglass, complete di nastro, per addobbare l’albero o per decorare la casa. Incluso un bigliettino di auguri. Contributo minimo € 10,00 (+ spese di spedizione)

 nataleairc.it  – e donazione libera, oppure bonifico bancario, bollettino postale e da telefono fisso e cellulare al 45521.

 

Alce Nero e Antoniano ripropongono il progetto di Natale nato per sostenere chi vive in condizioni di povertà e garantire un pasto caldo alla mensa “Padre Ernesto”. Arriva così Il Gusto di Fare bene il cofanetto che, grazie a pochi e semplici ingredienti simbolo, offre le basi per realizzare piatti dal sapore unico, pensati per il benessere delle persone. Grazie alle ricette di Chef Simone Salvini, contenute nella pubblicazione Se dici Bio presente all’interno, sarà possibile dar vita a gustose ricette.

Un regalo, questo, che si trasforma in un pasto per chi vive in condizioni di indigenza ed emarginazione, reso possibile dalla collaborazione tra Alce Nero e Antoniano: una partnership che si rinnova ormai da molti anni, una condivisione che vede come valori comuni il rispetto dell’ambiente, la lotta allo spreco alimentare e l’inclusione sociale.

Il cofanetto Il Gusto di Fare bene contiene: La passata di pomodoro biologica Alce Nero; Gli spaghettoni di grano duro Cappelli biologici Alce Nero; La tavoletta di cioccolato extra fondente 75% biologico e certificato Fairtrade Alce Nero; Se dici bio “Gusto”, l’esclusiva pubblicazione di Alce Nero.

All’interno della pubblicazione Se dici bio – “Gusto” sarà possibile trovare infatti le seguenti ricette dello Chef: Cous cous di farro condito con zucca gialla, Hummus di fagioli cannellini, Spaghettoni di grano duro Cappelli al pomodoro con crema di mandorle e limone, Quasi una catalana di cioccolato fondente. Oltre a queste, un’intervista a Simone Salvini e molti altri interessanti contenuti. Attraverso una donazione la si potrà scegliere dal sito di Antoniano a questo link o acquistarla direttamente sul sito di Alce Nero.

Anlaids Lombardia ETS pensa al Natale come un momento importante e un’opportunità per essere utili al benessere e a uno stile di vita consapevole.

Il Panettone della Prevenzione, servirà a sostenere un progetto EDU dedicato ai giovani, per incrementare il diffondersi di informazione e formazione perché promuovere cultura è il miglior modo prevenire.

Anlaids, fondata nel 1985, è la prima associazione italiana impegnata contro la diffusione del virus HIV, di AIDS, delle infezioni sessualmente trasmissibili e delle nuove infezioni virali. una rete di professionisti e volontari che opera a livello nazionale e regionale. per avere una presenza capillare sul territorio è nata, nel 1989, Anlaids Lombardia che parla quanto più possibile di benessere e di cultura della prevenzione, diffondendo una corretta informazione, realizzando progetti educativi, combattendo l’esclusione sociale legata alla sieropositività, stando al fianco delle persone fragili, lavorando per la ricerca nei reparti di malattie infettive in cui opera.

 

Written By
More from Stefania Lupi

Zanzara: non mi avrai!

Siamo nel pieno dell’estate, e il problema delle zanzare non è solo un fastidio, ma...
Leggi Tutto

Lascia un commento