Trento: la città del Natale

Piazza Fiera a - Archivio APT Trento L. Franceschi

Dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019 oltre 90 casette con il meglio dell’artigianato locale e dell’enogastronomia tipica.  Il Mercatino di Natale di Trento è giunto alla sua 25ª edizione. Un successo che trova conferma nei 750.000 visitatori che ogni anno giungono in città nel periodo natalizio.

Dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, le storiche piazza Fiera e piazza Battisti ospitano oltre 90 casette di legno dove trovare il meglio dell’artigianato alpino e della tradizionale enogastronomia locale. Ma la “Città del Natale”, come viene definita Trento, ha molto altro da offrire: eventi, attrazioni per famiglie e bambini, arte, storia e cultura.

Le luci e gli addobbi allestiti nel centro cittadino accompagnano grandi e piccini in un’atmosfera unica, la musica dei concerti itineranti e il canto dei cori di montagna risuonano tra le vie, mentre il trenino porta i visitatori a scoprire la città. E poi il grande albero illuminato e la casa dove Babbo Natale incontra i bambini e distribuisce i suoi doni.

Ma sono soprattutto le tipiche casette in legno del Mercatino di Natale a regalare l’atmosfera magica delle feste, con i profumi che inondano l’aria e il vivace vociare di grandi e piccini. Sono più di 90 gli espositori che animano le storiche piazza Fiera e piazza Battisti, dove trovare il meglio dell’artigianato alpino e della tradizionale enogastronomia locale. Lungo il percorso numerosi sono gli angoli dedicati alla ristorazione, dove ricaricare le energie con i tipici dolci trentini, come strudel, torta sbrisolona e zelten, o riscaldarsi con il classico vin brulè. 

Durante il periodo natalizio inoltre Trento organizza un ricco programma di eventi e tante attività educative divertenti da vivere nei musei della città.  Piazza Duomo a - Natale M. Miori

Da sempre attento alla sostenibilità, durante l’evento vengono promossi cibi regionali, stagionali con ingredienti biologici a km 0, utilizzo di stoviglie lavabili o compostabili, raccolta differenziata ed efficienza energetica, tanto che il Mercatino di Natale di Trento ha ricevuto la certificazione «100% energia pulita Dolomiti Energia». L’energia elettrica infatti è interamente prodotta da fonte rinnovabile, generata dalle centrali idroelettriche delle Dolomiti.

L’attenzione verso l’ambiente si traduce anche nella possibilità di una mobilità sostenibile. Raggiungere Trento in treno è comodo e veloce grazie ai numerosi collegamenti diretti, la stazione ferroviaria dista dal centro storico appena 5 minuti a piedi. 

 

Chi vuole dedicarsi un weekend nella magia delle feste può scegliere il pacchetto “Il Mercatino di Natale di Trento”, valido dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019. L’offerta comprende: 2 pernottamenti con prima colazione, merenda gustosa al Mercatino di Natale, visita guidata al Castello del Buonconsiglio, visita guidata alla città, degustazione di Trentodoc a Palazzo Roccabruna, Trentino Guest Card. Il tutto a partire da 38 euro a persona al giorno.  

La Trentino Guest Card comprende oltre 100 attrazioni tra castelli, musei e parchi naturali; dà inoltre la possibilità di viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici urbani ed extraurbani, treni compresi. 

Piazza Battisti a - Archivio APT Trento L. Franceschi

Il Mercatino di Natale si inserisce nella splendida cornice di Trento. Incastonata nel cuore delle Alpi, l’elegante città porta ancora le tracce del periodo romano, visibili ad esempio nello spazio archeologico sotterraneo in piazza Cesare Battisti e nella Basilica Paleocristiana, rari esempi di urbanistica romana in un allestimento affascinante e suggestivo.

Dal punto di vista culturale la città propone una gamma davvero ampia di alternative: dal Castello del Buonconsiglio dove si respira il valore della storia, al Museo Diocesano che presenta aspetti della vita della Chiesa. Dal famoso e innovativo MUSE Museo delle Scienze con iniziative ed eventi adatti a tutte le età, alla villa-fortezza cinquecentesca di Palazzo delle Albere. 

La lunga tradizione mitteleuropea di Trento ha fatto della città punto d’incontro delle culture italiana e tedesca, qui si inserisce anche l’origine del “Christkindlmarkt”, il Mercatino di Natale di Trento. 

 

Il Mercatino di Natale di Trento si sviluppa sulle due piazze storiche della città: Piazza Fiera e Piazza Cesare Battisti, dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019. È aperto da lunedì a giovedì dalle 10.00 alle 19.30; venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 20.00. Chiuso il giorno di Natale. Il 26 dicembre 2018 e l’1 gennaio 2019 sarà aperto dalle 12.00 alle 20.00.

Tutte le informazioni su www.mercatinodinatale.tn.it e nelle pagine Facebook, Instagram e Twitter (#nataletrento).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *