Tradizioni e giocattoli svedesi sull‘isola di Mainau

Mainau-Winter-Schloss-al

Il capolavoro verde del Baden-Württemberg, l’isola-giardino di Mainau, non manca di incantare nemmeno quando si veste di grigio e bianco.

Le sagome degli alberi spogli eppure bellissimi, i giardini d’inverno, le siepi artistiche, le aiuole di piante ornamentali, le macchie di perenni e arbusti fanno da insolito sfondo a ossigenanti passeggiate in quest’oasi in mezzo al lago di Costanza, dove la natura dorme ma si svegliano atmosfere di festa. Per una sosta che scaldi il corpo e pure il cuore, c’è la splendida Casa delle Farfalle, dove volano delle bellezze multicolori in un clima tropicale.

 

Oppure le sale espositive del magnifico castello barocco, che dal 9 novembre al 10 febbraio ospitano la mostra “Bauen, fahren, spielen: die BRIO Bahn auf der Insel Mainau”. Perfetta per il periodo natalizio, quando anche i grandi tornano bambini, è dedicata al fantastico mondo dei giocattoli BRIO, storico marchio svedese noto in tutto il mondo per i suoi trenini e le sue costruzioni. Un’esposizione interattiva dove è possibile, indipendentemente dall’età, scatenare la propria creatività e liberare la fantasia.

Isola-Mainau.jpg-nggid03100-ngg0dyn-400x400x100-00f0w010c011r110f110r010t010

La scelta di un’eccellenza svedese non è casuale: i conti Bernadotte, infatti, provengono dalla Svezia e non mancano di proporre, soprattutto a Natale, le proprie tradizioni. A partire dalla tavola, dove approda ora lo Julbord, golosissimo e ricco buffet a base di prodotti e ricette tipici.

www.mainau,de

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *