“NOTTE ROSA 2017” – RIVIERA ADRIATICA DAL 7 LUGLIO

Cattolica 03/07/2015 - Notte Rosa 2015 Fuochi d' artificio. © Manuel Migliorini / Adriapress.
Cattolica 03/07/2015 - Notte Rosa 2015 Fuochi d' artificio. © Manuel Migliorini / Adriapress.

La Notte Rosa è la grande festa dell’estate, il capodanno estivo in Riviera. Tutta la costa si tinge di rosa, dal tramonto all’alba i 130 chilometri della Riviera Romagnola e Marchigiana sono un’esplosione di luci, suoni, immagini, colori, 130 chilometri di concerti, performance teatrali, reading, installazioni, convegni, mostre, spettacoli, magiche scenografie. Ogni località interpreta il tema in modo creativo ed unico per regalare al pubblico una notte di intense emozioni, una notte in cui la Riviera diventa un grande palcoscenico dove tutti sono

protagonisti del rito collettivo più originale dell’estate ma dove il protagonista principale è il divertimento sano e “la vita dolce”. Perché rosa? Il rosa è un colore che racconta la Riviera come luogo di incontro, dell’ospitalità, della gentilezza, delle relazioni, dei sentimenti, un luogo dove ancora è forte il senso di appartenenza ad una comunità capace di accogliere.
La Notte Rosa è un evento unico, irripetibile altrove: tutto il sistema dell’accoglienza e dell’ospitalità si mette in gioco per offrire una notte indimenticabile e un’immagine autentica della Riviera, viva, positiva e dinamica.ROSA

Tutti insieme a far festa per la 12° edizione, venerdì 7 luglio, con tanti appuntamenti per tutto il weekend, lungo 130 chilometri di Riviera Adriatica tra Comacchio e Pesaro.

Il claim 2017 del Capodanno dell’Estate Italiana, Together, sintetizza perfettamente lo spirito, l’identità, la forza di un evento capace di aggregare generazioni diverse e “tribù” eterogenee e rappresenta al meglio un luogo votato all’ospitalità e amato per la passione, il calore e la spontaneità della sua gente che la popola e all’importanza dello stare insieme.

E quest’anno la Notte Rosa la trascorrerete insieme a Samuele Bersani, The Kolors, Paola Turci, i Litfiba, Flavio Boltro e Danilo Rea, Thegiornalisti, Daddy G dei Massive Attack, e ancora Lillo & Greg di Rai Radio2 “610”, Teresa De Sio, Nina Zilli, Francesco Renga, Ermal Meta, i Ricchi e Poveri, Rossini Pop Orchestra, The Grammar School e tanti altri.

La Notte Rosa è rosa non solo nel nome ma è rosa ovunque, per le strade e per le piazze con addobbi e luci, fra la gente con abbigliamento e accessori in tinta, e fra i locali e i ristoranti con menù e piadina rosa (e commestibile!) – insomma una grande “marea rosa” che dalla spiaggia si espande fino al cuore delle città della Riviera Romagnola e di quella Marchigiana.

Dal tramonto di venerdì 7 luglio e per tutto il weekend, anche tutti i luoghi simbolo (dai Trepponti di Comacchio alla Rocca di Gradara, passando per il Grand Hotel e il Ponte di Tiberio a Rimini, il grattacielo di Cesenatico e i Magazzini del Sale di Cervia) si illumineranno di rosa, e musei, bar e ristoranti, stabilimenti balneari e alberghi saranno pronti a “fare le ore piccole”. Quest’anno saranno rosa anche le piattaforme al largo delle spiagge ravennati: il distretto Settentrionale di Eni (Ente Nazionale Idrocarburi) illuminerà di rosa le piattaforme Angela-Angelina e PCW-T, poste a poche miglia dalla riva.ROSA 2

Non manca, come tradizione, l’appuntamento della Notte Rosa dei Bambini a Bellaria-Igea Marina. Qui ogni angolo del centro dalle 21 di venerdì 7 luglio si animerà con artisti di strada, trampoli, clown, burattini, parate sensoriali, teatro, musica, giocoleria, poesia e corsi per i più piccoli.

E a mezzanotte, dopo i concerti e gli spettacoli, tutti in spiaggia lungo 130 km di litorale, dalla Riviera di Comacchio a Pesaro, per assistere allo spettacolo di fuochi d’artificio che da dodici anni rende magica e indimenticabile ogni Notte Rosa.

La festa proseguirà poi per tutto il fine settimana, con tanti coinvolgenti appuntamenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *