MERCATINI DI NATALE IN TRENTINO

nat

 

TRENTO

La 23a edizione dei Mercatini di Natale di Trento si aprirà il 19 novembre 2016 per terminare il 6 gennaio 2017. Anche quest’anno le famose casette di legno verranno dislocate su due piazze: oltre alla storica sede di Piazza Fiera il mercatino sarà presente anche in Piazza Battisti.

Piazza S. Maria Maggiore sarfà la nuova Piazza dei Bambini con attrattive dedicate ai più piccoli.

Piazza Duomo sarà vivacizzata con nuovi giochi di luce che illumineranno le serate in centro.

Piazza Mostra vedrà per la prima volta un allestimento creato ad hoc, un punto di animazione che offrirà una nuova visione della piazza libera dalle macchine.

Piazza Dante sarà allestita con l’albero di Natale illuminato, ai piedi del quale si terranno i concerti bandistici in occasione dell’arrivo dei treni storici.

Via SS. Trinità si trasformerà nella Via del Gusto.

In Via Garibaldi troverete nuovamente il Mercatino del Volontariato e della Solidarietà che sarà inaugurato sabato 26 novembre 2016.

Nel centro storico della città, e non solo, saranno installate le luminarie e verrà riproposto il trenino di Babbo Natale. Chiuso il 25 dicembre

ROVERETO

Dal 25 Novembre 2016 al 6 Gennaio 2017 ai Mercatini di Natale di Rovereto tornano le casette di oggettistica natalizia, artigianato e food, aperte tutti i giorni della settimana.

Artigianato artistico, abbigliamento, dolci, gastronomia e prodotti tipici in un itinerario che attraversa il centro storico della città tra palazzi del Settecento, bastioni medievali, musei e piazze dal sapore contemporaneo.

Rovereto, città dal sapore rinascimentale in Trentino, sospesa fra tradizione ed avanguardia, e da sempre votata ai valori della pace, del dialogo e dell’accoglienza, nel periodo delle feste natalizie si scopre ancor più luogo di incontro fra i popoli e le culture di tutto il mondo. Nel segno della scoperta e del dialogo con l’Altro accoglie, di anno in anno, artigiani e artisti provenienti dai diversi Paesi del mondo. A Rovereto il Natale diventa un percorso alla ricerca del senso più vero della festa, con le sue tradizioni e le sue ricorrenze, e un omaggio all’arte come specchio di una diversità culturale che trova il modo di incontrarsi per farsi promotrice dei valori di solidarietà e dialogo. È questo il significato più profondo del Natale dei Popoli. Casette di legno, odore di resine, aria fresca, un cielo di stelle sopra la testa e una spolverata di neve fresca, ti catapulteranno nella magica atmosfera del Natale. Il percorso tra le bancarelle ti accompagna tra le proposte più diverse che vanno dall’oggettistica all’artigianato artistico, dall’abbigliamento ai dolci, dalla gastronomia ai prodotti tipici in un itinerario che attraversa il centro storico della città, tra palazzi, piazze e musei. Ad attenderti, insieme alle casette del mercatino, un calendario ricco di appunatementi per immergerti nelle magiche atmosfere che accompagnano l’attesa del Natale.

nat-1

RIVA DEL GARDA

Dal 2 al 30 dicembre 2016 Babbo Natale vi aspetta a Riva del Garda nella Rocca, nella sua accogliente Casa circondata dal lago, nel suo ufficio postale, nell’officina.

Babbo Natale e Natalina hanno deciso di trascorrere le vacanze nell’antica Rocca e di lasciar curiosare nelle stanze della loro Casa tutti i bambini che li vogliono conoscere. L’ Ufficio Postale, zeppo di buste, timbri e pacchetti, è il posto giusto dove scrivere ed imbucare la propria letterina.
Dopo una sosta nella camera da letto e un salto nel guardaroba, i piccoli possono liberare la loro fantasia con i giochi e i lavoretti dell’Officina; e poi, ancora a bocca aperta, assaggiare la merenda di Natalina e incontrare Babbo Natale che li allieta con i suoi racconti.

La Casa di Babbo Natale è aperta ogni venerdì, sabato e domenica di dicembre. Inoltre: 8-27-28-29-30 Dicembre 2016

PEERGINE VALSUGANA

Dal 12 novembre 2016 all’8 gennaio 2017 Pergine Valsugana celebra la leggenda di gnomi ed elfi che nel periodo dell’Avvento, scendevano a valle per offrire giochi, preziosi, decori e dolcezze di Natale. Il mercatino è anche una festa con cori, musici e giocolieri, spettacoli, luci e colori oltre a piccoli laboratori, mostre e degustazioni per le vie del centro.

In Valle si sussurra che il Natale arriverà anche quest’anno nel cuore di Pergine.

Narra la leggenda che gnomi, elfi e fate dei monti circostanti Pergine, durante il periodo dell’Avvento scendessero a valle per mettere in vendita giochi, preziosi decori, dolcezze di Natale e i loro migliori prodotti artigianali in un coloratissimo mercatino sparso nelle vie del centro storico di Pergine.

Durante il mercatino si faceva festa con cori, musici e giocolieri, spettacoli, luci e colori per le vie del centro. Gli artigiani realizzavano oggetti sul posto, in piccoli laboratori improvvisati. Si organizzavano mostre e degustazioni di prodotti locali e si facevano gite in Valle dei Mòcheni, si visitavano le miniere di Vignola Falesina, si cercava l’oro setacciando l’acqua, e di notte, al chiaro di luna, si “ciaspolava” nella neve, si pattinava sui laghi ghiacciati e si inventavano fiabe da raccontare attorno al fuoco…Era un tempo semplice e felice, fatto di momenti allegri, ma anche di attimi commoventi.

Al Mercatino di Natale del Villaggio delle Meraviglie anche tanti laboratori artigianali dove verranno creati oggetti unici con diversi materiali, enogastronomia tipica locale, esposizioni e mostre in luoghi d’eccezione, eventi dedicati a grandi e piccoli e una sezione dedicata alle associazioni no-profit: il Natale è anche solidarietà!

nat-2

ARCO

Ogni venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00 (sabato aperto fino alle 20.00) ed inoltre 5-6-7-8-22-23-24-29-30-31 dicembre e 1-2-3-4-5-6 gennaio 2017.

25 dicembre chiuso.

Quasi quaranta casette allestite nelle piazze del centro offrono la possibilità di acquistare articoli regalo e prodotti tipici del Natale.

Si può scegliere tra un’ampia varietà di prodotti per ogni gusto e interesse.
Per chi è in cerca di souvenir tipicamente natalizi ci sono presepi di ogni genere, ma anche candele e prodotti naturali. E se il freddo dell’inverno comincia a preoccupare, al Mercatino si possono acquistare pantofole in stile tirolese, maglioni d’alpaca, caldissime sciarpe in pura lana, guanti e cappelli.
Impossibile non trovare il regalo giusto: l’oggettistica spazia tra angeli in vetro soffiato, fiori in legno, centritavola, feltro artistico e lanterne d’arredamento. I più piccoli potranno trovare tra le bancarelle giocattoli in legno, giochi educativi e di società.
La gastronomia è protagonista anche nel Mercatino: si può sorseggiare un caldo brulè di mele mentre si passeggia tra le bancarelle, oppure fare merenda con le caldarroste e gli strauben, o perché no, optare per un regalo goloso come i prodotti tipici, i formaggi e le confetture.

Come ogni anno, anche gli animali saranno ospiti del mercatino di Arco: caprette, asinelli e animali da cortile si faranno conoscere ed accarezzare da bambini e adulti.

Ogni fine settimana sono previsti diversi appuntamenti: visite guidate nel centro storico della città di Arco, mostre di presepi, giri del centro a bordo del trenino, spettacoli musicali, concerti natalizi e tanto altro.

MEZZOCORONA

Babbo Natale sarà a Mezzocorona tutti i sabati e le domeniche dal 19 novembre al 24 dicembre 2016. La casa di Babbo Natale sarà aperta tutti i giorni dal 26 al 30 dicembre ed anche nelle seguenti giornate: 8-9/12.

I bambini potranno incontrare l’amato vecchietto assieme ai suoi fidati aiutanti nel suo mondo magico dove ha costruito un grande labirinto pieno di sorprese ed uno speciale tunnel dotato di oblò da cui ammirare il Regno dei Ghiacci. Anche quest’anno la cornice sarà quella di Palazzo Martini dove i bambini inoltre potranno imbucare le loro letterine nel suo fantastico Ufficio Postale.

il 25 dicembre la casa sarà chiusa!

Tante attività in programma, tra letture, laboratori e molto altro ancora.

Da non perdere anche la Mostra dei Presepi in Piazza della Cooperazione. La Mostra potrà essere visitata nei giorni di apertura del Villaggio di Babbo Natale, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 19.00 senza bisogno di prenotazione.

nat-3

LEVICO TERME      -dal 19 nov al 6 genn 2017

Il Mercatino di Natale di Levico Terme hanno il sapore di una favola antica che prende vita nel Parco secolare degli Asburgo, un luogo incantato dove si può ancora godere dell’autentico spirito del Natale.

Un’oasi naturale che nel periodo natalizio abbraccia con calore le tradizionali casette di legno nascoste tra gli alberi secolari tinti di bianco dai fiocchi di neve. Le luci soffuse che ricoprono come un mantello gli alberi del parco vi faranno da guida lungo i vialetti che vi condurranno a scoprire questo luogo incantato.

TENNO E RANGO

Vuoi vivere la magia dei Mercatini di Natale nei borghi di Rango e Canale di Tenno? Vieni a visitarli nei weekend dal 26 novembre al 27 dicembre. Ti aspetta un programma ricco di appuntamenti, eventi e sapori tra le vie, i vòlti, vicoli e piazzette antiche.

PERCHÈ VISITARE RANGO?

Un piccolo gioiello di architettura, inserito tra i Borghi più Belli d’Italia, dove l’atmosfera diventa da favola! Cammina per le vie di Rango e scopri:

Sapori e prodotti tipici dei Borghi più belli d’Italia: fai un viaggio gastronomico dalla Sicilia all’Alto Adige

Un borgo da fiaba: porta i tuoi bambini a giocare in allegria in attesa di Santa Lucia e Babbo Natale

Musica sotto i portici: ascolta le melodie di Natale lungo le vie del borgo

L’era delle idee: partecipa ai laboratori e realizza decorazioni natalizie con materiali naturali e di recupero

Le osterie del borgo: lasciati conquistare dai sapori e dalle tradizioni culinarie trentine nelle osterie

Quando puoi venire a trovarci? Il 26, 27 novembre 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17, 18, 26 e 27 dicembre 2016 dalle ore 9.30 alle 18.30.

PERCHÈ VISITARE CANALE DI TENNO?

Il Borgo di Canale conosciuto come il paese degli artisti e dei pittori, ospita il tradizionale mercatino di Natale che rievoca antichi sapori e prodotti d’un tempo. Visita il mercatino e rivivi la suggestione del Medioevo tra pastori e l’originale presepe vivente.

Sapori genuini: assaggia la carne salada piatto tipico presente già nel 1500

Il corteo dei pastori: accompagna la Sacra Famiglia assieme a pastori e zampognari

Rivivi le tradizioni di un tempo: tra i volti del borgo scopri i mestieri tipici della montagna

Quando puoi venire a trovarci? Il 26, 27 novembre 3, 4, 8, 9,10, 11, 17 e 18 dicembre 2016 dalle ore 9.30 alle 18.30.

MOLVENO

L’incantevole centro storico di Molveno ospiterà anche quest’anno il Mercatino di Natale nella magica cornice delle Dolomiti di Brenta.

Un’atmosfera da fiaba nel paese addobbato a festa, arricchita quest’anno dall’impiantoin filodiffusione con canzoni natalizie. Non perdete l’occasione di passeggiare tra le splendide casette di legno con arte e artigianato locali, sculture in legno e statue per i presepi, lanterne e candele e le specialità enogastronomiche locali.

Il centro storico sarà inoltre arricchito nei suoi angoli più magici ed inesplorati da preziosi presepi costruiti con cura e passione. Una mappa illustrativa vi guiderà in una piacevole passeggiata alla ricerca degli stessi: potrete persino votare il vostro preferito!

Di seguito date ed orari:

8 – 11 dicembre, 16 – 18 dicembre, 22 dicembre – 8 gennaio (tutti i giorni)

10.00 – 12.00 / 14.00 – 19.00

nat-4

CAVALESE

Si chiama Magnifico, non solo per una ragione squisitamente estetica, ma anche perché incornicia l’antico Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme. Nel Magnifico Mercatino di Natale, a Cavalese, si passeggia in un giardino incantato, illuminato da lumi di candela, animato da concerti, spettacoli, mostre, laboratori d’arte e weekend tematici.

Si riscoprono antiche tradizioni: la lavorazione della lana e del legno, l’utilizzo di erbe e la produzione di miele. Si potrà assistere a danze popolari ed incontrare i krampus. Le romantiche casette invitano a curiosare tra pantofole di lana cotta, cose di casa dal sapore antico, creazioni artistiche, creme cosmetiche naturali, spiedini caramellati, waffel e tentazioni della tradizione.

Dal 2 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Giorni di apertura:

Venerdì 2 dicembre: dalle 15.00 alle 19.30. Inaugurazione mercatino alle ore 17!
Sabato 3 e domenica 4 dicembre: dalle 11.00 alle 19.30
Mercoledì 7 dicembre: dalle 15.00 alle 19.30
Da giovedì 8 a domenica 11 dicembre: dalle 11.00 alle 19.30
Venerdì 16 dicembre: dalle 15.00 alle 19.30
Da sabato 17 a sabato 24 dicembre: tutti i giorni dalle 11.00 alle 19.30
Venerdì 23 e sabato 24 dicembre: dalle 11.00 alle 19.30
Domenica 25 dicembre: chiuso
da lunedì 26 dicembre a domenica 8 gennaio: aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 19.30

BEZZECCA LEDRO

Il 26 dicembre 2016 alle ore 18 viene inaugurato nel Centro Storico di Bezzecca il mercatino natalizio dei produttori e degli artigiani locali.

Il mercatino è allestito negli Avvolti del paese, vieni a Bezzecca e gusta in compagnia ed allegria prodotti locali. Potrai anche acquistare oggetti di artigianato. Apertura 26-30-31 dicembre, 1-5-6-7 gennaio dalle 16.00 alle 20.00   

PRIMIERO – SIROS     – 27/11 al  18/12/2016

Siror, delizioso borgo a nord della Valle di Primiero a soli 12 km da San Martino di Castrozza, ospiterà la 23a edizione del Mercatino di Natale in un’atmosfera unica fatta di colori, luci e sapori.

Il Mercatino di Natale di Siror è il più antico mercatino di natale del Trentino, nato nel 1993, è una tradizione ormai quella del tempo di Avvento che vede Siror, antico borgo a nord della Valle di Primiero, trasformarsi in un romantico e tipico Christkindlmarkt.
Giunta ormai alla 23° edizione, la manifestazione vede la partecipazione di una quarantina di espositori che nel suggestivo borgo sorprendono i visitatori con i loro prodotti natalizi: decorazioni, presepi, produzioni artigianali e numerose proposte golose, dolci e salate, come il tipico brazedel di Siror, lo zelten trentino, i salumi, il miele, le frittelle e tante altre delizie!

Da non perdere la visita al “Il villaggio dell’Avvento”, un vero e proprio villaggio all’interno del paese nato dalla creatività e partecipazione attiva dei paesani. Gli occhi dei bambini si illumineranno nell’aprire le finestrelle numerate che ci accompagneranno al Natale e che sveleranno piccoli capolavori e grandi pensieri.

CAMPIELLO DI FASSA

Uno dei paesi più caratteristici della valle attende, in un clima natalizio doc, gli appassionati di acquisti per le Feste. Sabato 3 dicembre Campitello di Fassa (1.448 metri) inaugura un suggestivo Mercatino di Natale per veri intenditori d’atmosfere in equilibrio tra la poesia del presepe e l’incanto. La dozzina di casette lignee, che propongono manufatti, prelibatezze gastronomiche tipiche, prodotti artistici e artigianali delle Dolomiti, è distribuita con attenzione in un piacevole circuito che porta da Piaz de Ciampedel a Piaz Veie. Il mercatino è aperto tutti i giorni dal 3 all’11 dicembre, dal 16 al 18 dicembre e dal 24 dicembre al 6 gennaio dalle 14.00 alle 16.00 e dalle 20.30 alle 23.00.

CIMEGO

A partire dal 29 Novembre anche la Valle del Chiese, nella suggestiva atmosfera del piccolo Borgo di Cimego, si prepara per il periodo più bello e magico dell’anno..

Cortili, cantine, androni addobbati a festa, mantenendo la suggestiva atmosfera di questo borgo, costellato di piccoli angoli caratteristici, dalla presenza della Casa Museo Marascalchi e della Chiesetta di Sant’Antonio. Per i più golosi, in occasione del mercatino, sarà possibile degustare piatti tipici: ogni giorno a pranzo possibilità di gustare le Polente tipiche della Valle del Chiese.

Ogni giorno a pranzo, viene servita ‘sua maestà’ la POLENTA, quella famosa tratta dalle pannocchie “rosse”, declinata per l’occasione in ben 3 diverse specialità: carbonera, macafana e di patate. E verso sera, a scaldare il freddo ma suggestivo freddo invernale, tra le contrade arrivano, appena sfornati, piatti caldi di minestre, zuppe e dolci natalizi. Tutti i fine settimana ci saranno eventi, laboratori, musiche e profumi per trasportarci al Natale il momento più magico dell’anno per grandi e piccini…

Un evento unico e suggestivo, quello di Cimego, raccolto e suggestivo, che permette di immergersi in una calda atmosfera dove anche i più piccoli, in una struttura loro dedicata, vengono coinvolti e coccolati con laboratori, giochi e spettacoli studiati ad hoc, nella magica attesa di Santa Lucia e Babbo Natale.

Il mercatino è aperto nelle seguenti giornate: 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17, 18, 26, 31 dicembre 2016; 6, 7, 8 gennaio 2017.

ROVERETO

Nei weekend che precedono il Natale il centro storico della Città di Velluto, ospiterà il mercatino di Natale di Ala nell’inedita location dei palazzi barocchi.

Negli androni dei palazzi troverai manufatti che richiamano la storia, la cultura e le tradizioni di questo magnifico borgo trentino: tessuti, sete, strumenti musicali, decorazioni natalizie particolari e creative.

Una suggestiva scenografia di luci teatrali e luminarie di richiamo barocco accenderanno il percorso natalizio del centro storico, le facciate, i saloni e gli androni dei principali palazzi, per offrirti una nuova esperienza del Natale.

Elemento fondamentale sarà la musica: musica a lume di candela nei palazzi, tradizionale natalizia nei cortili, negli androni e nelle piazze.

Potrai infine degustare piatti della cucina tradizionale preparati esclusivamente con materie prime locali e trentine.

Calendario aperture:

26-27 novembre, 3-4 dicembre,  8-9-10-11 dicembre, 17-18 dicembre
24 dicembre

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *