Mangiare sano e leggero? In cucina scendono in campo nuovi strumenti di cottura

14845_rgb_300dpi

La Cocotte, fiore all’occhiello dell’azienda francese Staub, in ghisa vetrificata, si distingue per igienicità e lunga durata. In particolare la ghisa e il suo spessore, donano all’ambiente di cottura una diffusione uniforme del calore evitando la presenza punti di surriscaldamento responsabili di fastidiosi schizzi. La Cocotte Staub si adatta a tutte le esigenze della quotidianità, dal piatto veloce a quello più tradizionale a lunga cottura. Frutto della collaborazione con il celeberrimo Chef Paul Bocuse, il coperchio offre vantaggi esclusivi e inimitabili.

“Aroma rain”, infatti, la struttura a goccia interna al coperchio, cattura il vapore e lo trasforma in gocce d’acqua che si riversano sui cibi in cottura mantenendoli morbidi e succosi. L’aggiunta di cubetti di ghiaccio sulla superficie esterna del coperchio, appositamente studiata allo scopo, potenzia l’effetto pioggia: i cibi non seccano e si cuociono nei loro sughi senza l’aggiunta di ulteriori condimenti.

CassFerraraGRLa Collezione Ferrara by Ballarini si contraddistingue per il rivestimento Granitium Extreme, ancora più resistente al graffio e ancor più performante in termini di antiaderenza. La sua specifica struttura e l’inconfondibile rugosità permettono una perfetta reazione di Maillard già a 200° C, condizione ideale per preservare i valori nutritivi dei piatti. Anche Ferrara adotta il fondo a induzione Radiant di Ballarini: assicura la massima resa termica e l’ottimale stabilità sui piani di cottura.

Insieme AlbaIl nuovo rivestimento rinforzato al titanio Keravis Ti-X lo spessore dell’alluminio extra forte e il fondo Radiant specifico per induzione, rendono Alba una delle migliori collezioni prodotte da Ballarini. Il manico in acciaio è stato appositamente studiato per ritardare il surriscaldamento dello stesso durante la cottura. Il fondo a induzione Radiant, assicura la massima resa termica e l’ottimale stabilità sul piano di cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *