Ludwigsburg: Natale Barocco

Benjamin Stollenberg
Benjamin Stollenberg

Sebbene le parole incantate di alcuni romanzieri dell’Ottocento nativi di Ludwigsburg e dintorni siano testimonianza dell’esistenza in città di un piccolo, fiabesco mercatino di Natale già nel XIX secolo, è sicuramente sul finire del Novecento che l’Avvento nella città del barocco comincia a crescere, fino a trasformarsi in un vero e proprio evento, dal richiamo internazionale.

Oggi, in sintonia con il tripudio artistico e architettonico della città, quello di Ludwigsburg è noto al mondo come il Natale Barocco. In scena quest’anno dal 27 novembre al 23 dicembre prossimi, regala uno spettacolo unico di angeli giganteschi, luci a profusione, eleganti addobbi ovunque, stand ridondanti di vetri soffiati, ceramiche decorate a mano e altri capolavori d’artigianato -non da ultime minuziose case delle bambole- e ogni ben di Dio in fatto di gastronomia…

Tutto in un composto eppure esuberante ensemble, solo apparentemente casuale. Le quasi 180 casette del mercatino rispondono in realtà a una geometria ben precisa che, sottolineata da un’illuminazione ad hoc, intende riprodurre l’ordinato impianto urbanistico di Ludwigsburg e la pianta del grande parco con il castello barocco.

Il mercatino-evento ogni anno si propone, oltre che come fucina di artigianato, come vetrina d’arte in tutte le sue declinazioni, grazie a un ricco calendario di spettacoli, concerti, cori e intrattenimenti vari. Un occhio di riguardo va ai più piccoli con burattini e marionette, spettacoli di magia e clownerie.

 

 https://www.ludwigsburg.de 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *