LOMBARDIA

DOM 1

La Lombardia (Lombardia /lumbar’dia/ in lingua insubre) è una regione amministrativa a statuto ordinario dell’Italia nord-occidentale, istituita nel 1970. Conta più di 9,5 milioni di abitanti (demo.istat.it 31/12/2006) nelle sue 12 province e 1546 comuni, ha il suo capoluogo nella città di Milano e confina: a nord con la Svizzera (Canton Ticino e Grigioni/Graubünden), a ovest col Piemonte, a est con il Veneto ed il Trentino-Alto Adige/Südtirol, mentre a sud confina con l’Emilia-Romagna.
Il nome, il simbolo ed il territorio della Lombardia nascondono una storia antica e tormentata, fatta di invasioni e devastazioni, divisioni e lotte ma anche di collaborazioni, coabitazioni e sviluppo. Una terra sulla quale sono passati e si sono stanziati, nel corso dei millenni, tanti popoli che, con le loro usanze e le loro culture, hanno dato origine all’attuale Lombardia. Il toponimo (derivante probabilmente dalla parola germanica-longobarda, Langbardland che attraverso le successive traduzioni, latinizzazioni, e italianizzazioni s’è trasformata dapprima in Langbard, poi in Longobardia fino all’attuale Lombardia) significa “Terra dei Longobardi”, ovvero la terra di quella popolazione di origine germanica che nel 568 d.C. invase l’Italia e fece di Pavia la capitale del suo regno e che originariamente indicava un territorio più vasto di quello attuale.
Il simbolo ufficiale della Regione Lombardia è la Rosa camuna (bianca e verde) ed è la stilizzazione di un’incisione rupestre ritrovata sulle rocce della Valcamonica, lasciata dalla civiltà dei Camuni, che testimonia la storia millenaria e la cultura antica della regione. L’utilizzo e le caratteristiche del simbolo e del logo “Regione Lombardia” sono regolamentati da un’apposita legge regionale. Il motto ufficiale della Lombardia è: “Una regione per fare”.
Geografia
La superficie della Lombardia si divide quasi equamente tra pianura (che rappresenta circa il 47,1% del territorio) e le zone montuose (che ne rappresentano il 40,5%). Il restante 12,4% della regione è collinare. Per approfondire, vedi la voce Zone altimetriche d’Italia. Sotto l’aspetto morfologico la regione viene divisa in quattro parti: una strettamente alpina, una montuosa o collinare, una pianeggiante o poco mossa suddivisa in Alta e Bassa pianura ed in fine la zona a sud del fiume Po. La regione è attraversata da decine di fiumi (tra cui il fiume più grande d’Italia) ed è bagnata da centinaia di laghi di origine naturale ed artificiale.

 

I prodotti tipici lombardi

La Lombardia è una delle regioni più importanti per quanto riguarda il panorama caseario italiano. È proprio dalla Lombardia che provengono alcuni dei formaggi italiani più famosi in tutto il mondo, ma anche quelli più rari e ricercati come il Bettelmatt e il Bitto.
LOM
Bitto (formaggio DOP)
Formai de Mut dell’Alta Val Brembana (formaggio DOP)
Gorgonzola (formaggio DOP)
Grana Padano (formaggio DOP)
Provolone Valpadana (formaggio DOP)
Quartirolo Lombardo (formaggio DOP)
Taleggio (formaggio DOP)
Valtellina Casera (formaggio DOP)
Bresaola della Valtellina (salume IGP)
Salame Brianza (salume DOP)
Salame Cremona (salume IGP)
Salame di Varzi (salume DOP)
Salamini Italiani alla cacciatora (salume DOP)
Salame d’oca di Mortara (salume IGP)
Garda (olio d’oliva DOP)
Laghi Lombardi (olio d’oliva DOP)
Pera Mantovana (ortofrutta IGP)
I VINI
DOCG
● Franciacorta
● Oltrepò Pavese Metodo Classico
● Scanzo o Moscato di Scanzo
● Sforzato di Valtellina o Sfursat di Valtellina
● Valtellina SuperioreDOC
● Bonarda dell’Oltrepò Pavese
● Botticino
● Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese o Buttafuoco
● Capriano del Colle
● Casteggio
● Cellatica
● Curtefranca
● Garda
● Garda Colli Mantovani
● Lambrusco Mantovano
● Lugana
● Oltrepò Pavese
● Pinot Grigio dell’Oltrepò Pavese
● Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese
● Riviera del Garda Bresciano o Garda Bresciano
● San Colombano al Lambro o San Colombano
● Sangue di Giuda dell’Oltrepò Pavese o Sangue di Giuda
● San Martino della Battaglia
● Terre del Colleoni o Colleoni
● Valcalepio
● Valtellina Rosso o Rosso di Valtellina
● Valtènesi
PIATTI TIPICI
RIS
• Gnocchi Alla Lariana
• Casoncelli Alla Bergamasca (Casonsei)
• Pizzoccheri
• Tortelli Di Zucca
• Risotto Alla Milanese
• Torta Caprese Al Cioccolato
• Rigatoni Con Cipolle
• Ossi Buchi Alla Milanese
• Tortelli Amari Alla Castel Goffredo
• Taroz
• Gnocchi Di Castagne
• Zuppa Di Cipolle
• Risotto Con Pesce Persico
• Urgiada E Oriada
• Polenta Pasticciata
• Risotto Alla Brianzola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *