La bellezza di essere sensibili

la_bellezza_di_essere_sensibili

In occasione del 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Eau Thermale Avène promuove in collaborazione con l’associazione D.i.Re “Donne in Rete contro la violenza”, un video emotional con l’obiettivo di sostenere le donne a difendere il proprio modo di essere reagendo a ogni forma di violenza.

Riprendendo le orme segnate lo scorso anno con il lancio di La bellezza di essere sensibili #ConLeDonneXLeDonne, l’impegno di Eau thermale Avène si rafforza con la volontà di sensibilizzare le donna ad affrontare “insieme” ogni forma di violenza” di genere.
Un breve video, che sarà distribuito in rete a ridosso dell’appuntamento internazionale, rappresenta questa volontà di difesa delle donne, e conferma l’impegno nella lotta contro la violenza di genere e nella sensibilizzazione a questo tema.

Il video vuole essere anche un chiaro invito alle donne a una presa di coscienza nel non accettare alcuna forma di violenza, ma ad affrontare qualsiasi problematica con decisione, facendo “rete” con le altre donne e appoggiandosi a chi da sempre si occupa di sostenere ed aiutare concretamente le donne in difficoltà.
“Difendi il tuo modo di essere, reagisci a ogni forma di violenza” è il messaggio che viene trasferito, reso concreto da un’immagine femminile che lancia un gesto di forza contro ogni forma di violenza.

Un progetto che sottolinea il duplice impegno nel difendere e proteggere la sensibilità delle donne, non solo verso la loro pelle, ma verso tutte quelle forme di violenza anche meno tangibili e spesso passate in secondo piano, che invece è giusto e necessario far emergere e combattere. Il video vuole essere un messaggio forte e deciso, senza mezzi termini, a lottare contro ogni pratica sociale che attenti alla salute personale fisica, alla libertà o all’integrità psicologica della figura femminile in generale.

“L’anno scorso abbiamo iniziato insieme a Di.Re un percorso di sensibilizzazione #ConLeDonneXLeDonne con l’obiettivo cerare una maggiore consapevolezza diffusa intorno a questo enorme problema che potesse spingere ad agire facendo “rete”. Abbiamo registrato un grande consenso e quindi abbiamo capito che molto c’è ancora da fare. Ecco perché abbiamo ritenuto opportuno rinnovare il nostro impegno dando voce alle donne attraverso un video semplice ma efficace, che partendo dai valori della marca, da sempre vicina al concetto di sensibilità, dia la possibilità allo spettatore di riflettere su una tematica sempre più attuale e dalle dimensioni preoccupanti” commenta Maria Tilde Reposi, Direttore Generale di Pierre Fabre Italia. “Il nostro augurio è quello di far arrivare alle donne due semplici ma fondamentali messaggi: aiutarci a prendere rinnovata coscienza e consapevolezza che la violenza non è solo quella fisica ma anche quella psicologica e dare a chi ne ha necessità la possibilità di rivolgersi a strutture di esperti, come quelli che D.i.Re che mette in rete le proprie risorse a sostegno di tutte le donne in difficoltà.”

Titti Carrano, Presidente di D.i.Re la Rete nazionale dei Centri Antiviolenza spiega: “I nostri 77 Centri sono quasi completamente basati su lavoro volontario e ricevono fondi pubblici scarsi e intermittenti. Anche per questa ragione la donazione di Eau Thermale Avène è molto preziosa. L’anno passato grazie alla generosa donazione ricevuta abbiamo contribuito a finanziare una ricerca sull’impatto della crisi sulle donne che subiscono violenza. Questa ricerca ci ha permesso di individuare azioni e modi efficaci per sostenere le donne che escono dalla violenza e vogliono riconquistare la loro libertà e autonomia economica.  Abbiamo inoltre finanziato la realizzazione di un’App per smartphones che darà ad ognuna le informazioni di base e urgenti anche in caso di emergenza, e la possibilità di trovare il Centro Antiviolenza più vicino a lei con pochissimi tocchi. Sarà pronta e scaricabile gratuitamente da tutte nel giro di poche settimane”

Partendo dal concetto di sensibilità, Eau thermale Avène e e D.i.Re “Donne in Rete contro la violenza”, invitano tutte le donne e gli uomini a sostenere questo progetto, e a dare il loro contributo il prossimo 25 novembre dalle ore 9.00 alle 10.00 con un semplice tweet, un pensiero accompagnato dall’hashtag #ConLeDonneXLeDonne, per mostrare il proprio impegno e la vicinanza verso il tema.

www.direcontrolaviolenza.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *