“INCONTRIAMOCI IN GIARDINO” – SABATO 2 E DOMENICA 3 GIUGNO

GIAR

Incontriamoci in giardino. Aperture straordinarie di parchi e giardini, con visite guidate e tante attività in tutta Italia

Da secoli l’Italia viene definita ‘Giardino d’Europa’ per la bellezza dei suoi paesaggi costellati di dimore, castelli, giardini.

Il 2 e 3 giugno, giardini selezionati su tutto il territorio nazionale apriranno le loro porte al pubblico per raccontare la sorprendente ricchezza storica, artistica, botanica e paesaggistica di questo straordinario patrimonio.

In occasione del 2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale, nasce “Incontriamoci in giardino”, il nuovo appuntamento annuale per scoprire la bellezza dei parchi e dei giardini italiani realizzato dalla collaborazione di APGI – Associazione Parchi e Giardini d’Italia, Ales S.p.A. con il sostegno del MiBACT.

La prima edizione dell’iniziativa si terrà sabato 2 e domenica 3 giugno 2018 in tutta Italia.

Incontriamoci in giardino invita il grande pubblico a visitare 130 giardini sparsi su tutto il territorio nazionale, con aperture straordinarie ed eventi speciali.

Tra le numerose attività in programma sono previste visite guidate, incontri musicali, corsi di yoga e degustazioni, tutte organizzate negli scenari più suggestivi del Paese: dalla Reggia di Caserta, a Villa D’Este a quella di Venaria Reale, passando per i numerosi giardini dell’ADSI, del FAI, fino a quelli più piccoli privati, in alcuni casi aperti per la prima volta.

I giardini e i parchi aperti in Friuli Venezia Giulia

Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare, Viale Miramare, 34151, Trieste

Miramare, giardini emersi, giardini sommersi

2 Giugno, 8.00 – 19.00

Nell’ambito delle Giornate Europee del Paesaggio, l’AMP Miramare e il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare organizzano congiuntamente, nel pomeriggio, un incontro con passeggiata guidata gratuita all’interno del Parco del Castello di Miramare.

Sarà l’occasione per approfondire le caratteristiche storiche artistiche e antropologiche del Parco, raccontate da un esperto del Museo e a integrarle – a cura di un naturalista del WWF- con le peculiarità botaniche, geologiche e naturalistiche del parco emerso e di quello… sommerso, un vero e proprio giardino in fondo al mare!

Ritrovo nel piazzale davanti al Castello, alle ore 16,30.

Visita tematica interattiva per il pubblico delle famiglie. Introduzione alle caratteristiche storiche, artistiche e architettoniche del Parco di Miramare e, a seguire, passeggiata in compagnia di un operatore didattico del WWF esperto di botanica e di biologia marina alla scoperta delle principali specie vegetali del Parco e dell’Area Marina Protetta, che si può considerare una sorta di “giardino in fondo al mare”. Ritrovo con gli operatori nel piazzale antistante il Castello.

Orario: 16.30 (durata indicativa 1 ora e mezza)

Attività gratuita (max. 30 persone, fino a esaurimento posti disponibili)

Ingresso gratuito

Contatti: tel. +39 040 224143 mu-mira@beniculturali.it

Casa Foffani e Cantina, Piazza Giulia, 13, 33050 Clauiano, Trivignano Udinese GIAR 1

“FORME” di Marco Fondelli & concerto con LUISA SELLO E DONATELLO ENSEMBLE: da Mozart a Piazzolla

“FORME” : ingresso libero;   3 Giugno, 11.00 – 18.30

CONCERTO DONATELLO ENSEMBLE : Euro 10, concerto e vin d’honneur – si consiglia prenotazione

Un altro concerto della serie Musica nell’Antico Granaio: Casa Foffani ospita il Donatello Ensemble per un excursus musicale da Mozart a Piazzolla, passando per Mendelssohn, Bizet, Delibes, Shostakovic. Marco Fondelli allestisce in Giardino le sue opere della serie FORME: I pezzi di legno trovati nella natura, edere che avvolgono gli alberi e radici abbandonate nel bosco, rami levigati dalle onde sulla spiaggia, vengono curati a mano per farne risaltare le forme, i colori, le venature in modo che si riescano ad immaginare per essi nuove collocazioni e nuovi utilizzi.

Castello di Flambruzzo,  Via Stella 4 – 33061 Rivignano Teor (UD)

Voci dall’acqua, L’arte e la storia nel Parco dei Segreti. Nei paesaggi di Ermanno Rossi.

A cura di “Associazione Culturale Lapis e Dimensione Cultura-Impresa sociale”. Viaggio poetico nella campagna friulana attraverso l’opera pittorica e grafica di Ermanno Rossi.

2 e 3 Giugno, dalle 10:00 alle 19:00, Ingresso: 7€, gratis fino a 12 anni

Vivai Susigarden di Aiello del Friuli. 2 Giugno:

Degustazioni vini F.lli Anselmi Giuseppe e Luigi e ristoro con Maxispiedo del Bekerino.

Ore 11 – 12& ore 12-13: Visita guidata dal proprietario del Castello e del Parco, Alessandro Badoglio.

Ore 15 – 16: Visita guidata dal proprietario del Castello e del Parco, Alessandro Badoglio.

Ore 16 – 17: Conversazione con lo storico e botanico Renzo Casasola.

Ore 18 – 19: Visita guidata dal proprietario del Castello e del Parco, Alessandro Badoglio.

Ore 19 – 20: “Gocce di Paesaggio scolpite dal Tempo. Terre di Acque.” Chiacchierata supportata da audiovisivi sull’evoluzione storica del paesaggio circostante, dell’architetto e paesaggista Andrea Dell’Agnese. Letture di Arianna Maturi. Rinfresco di fine giornata.

3 Giugno:

Nell’arco dell’intera giornata saranno presenti: vivaio Susigarden di Aiello del Friuli, degustazioni vini F.lli Anselmi Giuseppe e Luigi e Maxispiedo del Bekerino.

Ore 11 – 12 & 12-13: Visita guidata dal proprietario del Castello e del Parco, Alessandro Badoglio.

Nell’arco del pomeriggio verrà proiettato a ciclo continuo il video del fotografo Elido Turco sulle Agane, il parco sarà percorso dal gruppo storico “la Fortezza”di Marano Lagunare

Saranno esposte le opere degli artisti: Livio Fantini (scultura), Francesca Patat (pittura), Michel Polini (pittura) e Catia Greatti (pittura).

Sarà presente Susi Galetto di Scripta Manent – Miniature e antiche scritture. Scuola di calligrafie antiche, che per tutto il pomeriggio dialogherà con gli ospiti e darà dimostrazione di antica calligrafia su pergamene.

15 – 16: Visita guidata dal proprietario del Castello e del Parco, Alessandro Badoglio.

16 – 17: Conversazione di Angelo Floramo, della Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli, su “Osterie, banditi, donne di

malaffare nel Friuli Orientale”.

17 – 18: Visita guidata dal proprietario del Castello e del Parco, Alessandro Badoglio.

18 – 19: Colloquio di Barbara Bacchetti sul libro scritto con Tatiana Dereani: “Agane. Fate d’Acqua”. Rinfresco di fine giornata.

Durante i due giorni verranno esposte le poesie di Arianna Maturi tratte dalla raccolta: “Versi di Pianura, di Palude e di Storia”.

Parco di Villa Iachia, Via Mosettig, 33050, Ruda (UD)GIAR 2

Custodi di un Sogno 3 Giugno, dalle 9:00 alle 12:00. dalle 15:00 alle 18:00

Ingresso: 5€, gratuito per bambini sotto i 12 anni

La visita al parco secolare di 14 ettari con le sue molteplici tipologie di piante sarà gestita direttamente dal proprietario della villa.

Giardino del Chiostro, Via Firmano, 16, 33043 Cividale del Friuli (UD)

Visita all’ex monastero di San Giorgio e ai suoi giardini.

3 Giugno, 9:30-12:30 e 15:00-18:00 , Ingresso. 5€

Visita dell’antico monastero, che passa dalla Chiesa medievale, ai giardini storici, alle sale delle ricostruzioni, al frutteto e al labirinto commestibile. Orari: 9:30-12:30 e 15:00-18:00.

 

Giardini Viatori, Via Forte del Bosco, 24, 34170 Gorizia

Laboratorio creativo con il fieno, 2/3 Giugno, dalle 15.00 alle 19:00

Ingresso gratuito, Contatti: info@aglv.org

Laboratorio per creare con il fieno, per bambini ed adulti, piccole sculture. Tenuto da Julia Artico, in collaborazione con l’Associazione “Amici del Giardino Lucio Viatori”.

 

PACHI E GIARDINI APERTI IN TUTTA ITALIA:   www.beniculturali.it/mibac/multimedia/MiBAC/documents/1527073552937_Elenco_Giardini_aderenti.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *