“CHEF ON THE ROAD” – PIOSSASCO (TO) dal 12/05/2017 al 14/05/2017

CHEF

Il Cibo da Strada con il fermento delle Birre artigianali!!!

 

Il cibo di strada sarà protagonista a Piossasco con “Chef on the Road” che animerà piazza XX Settembre, da venerdì 12 maggio a domenica 14 maggio, con chef provenienti da tutta Italia.

L’evento è organizzato dall’Associazione Commercianti Centro Storico in collaborazione con l’Associazione Italiana Cuochi Itineranti, con il patrocinio del Comune di Piossasco. Si comincia venerdì 12, dalle ore 15.00 alle ore 24.00, per poi proseguire Sabato 13 e Domenica 14, dalle ore 10.00 alle ore 24.00.CHEF 1

Tre giorni di “cibo da strada” con operatori selezionati e rappresentanti la qualità del territorio locale e delle diverse regioni italiane. All’interno del “villaggio” si potranno gustare i classici del cibo da strada come la grigliata di carne, il panino fritto, gli arrosticini, la classica farinata e la focaccia al formaggio, il gnocco fritto, e prelibatezze al cioccolato come dessert. Ma anche il meglio del cibo da strada italiano: la focaccia umbra con il prosciutto crudo, gli hamburger di fassona, gli arancini siciliani, il fritto misto di pesce, la pasta artigianale con deliziosi sughi, la porchetta di Ariccia, le olive ascolane dop, il porceddu sardo oltre che alcune specialità thailandesi e la paella valenciana!!!

Il tutto preparato e cucinato al momento da “chef”, selezionati dagli organizzatori, che parteciperanno con i loro caratteristici stand o con i loro mezzi attrezzati. Ad accompagnare la qualità del cibo non potevano mancare alcuni dei principali birrifici artigianali italiani che proporranno ai visitatori le proprie birre artigianali spillate al momento!!!

Oltre al piacere del cibo “Chef on the Road” sarà anche momento di solidarietà, infatti, domenica 14 maggio, all’interno del “villaggio” sarà ospitato Valerio Fregnan con “Un taglio per la ricerca” che taglierà i capelli ai visitatori raccogliendo fondi per la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro.

Organizzatore: Associazione Italiana Cuochi Itineranti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *