Breast Cancer Campaign The Estée Lauder Companies: da 25 anni un Nastro Rosa contro il tumore al seno

BC_Campaign_2017_Immagine

Nell’ottobre del 1992 nasceva la prima campagna globale contro il tumore al seno, insieme al suo simbolo: il Nastro Rosa. The Estée Lauder Companies Italia e l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro uniscono le forze in occasione della 25° edizione della BC Campaign, con l’obiettivo di rendere il tumore al seno curabile al 100% . Madrina italiana della campagna: Alessandra Mastronardi

ALESSANDRA MASTRONARDINel 1992 Evelyn H. Lauder ebbe la straordinaria intuizione di creare un simbolo, il Nastro Rosa, da indossare con orgoglio per aumentare conoscenza e consapevolezza e per contribuire a sostenere la ricerca scientifica e la formazione medica per questa patologia.

La campagna, fino allo scorso anno, si chiamava BCA (Breast Cancer Awareness), ma da quest’anno – proprio in occasione del 25° Anniversario, The Estée Lauder Companies ha dato vita ad un “re-naming”, chiamandola BC Campaign (Breast Cancer), perché dopo 25 anni di impegno verso la sensibilizzazione ora è il momento di focalizzarci sul futuro, e investire tutte le energie per avere un mondo libero dal tumore al seno.

Nell’immagine rappresentativa della campagna 2017, il nastro è consumato e stropicciato, per simboleggiare in modo ancora più esplicito la lotta condotta dalle donne colpite dal tumore al seno iniziata 25 anni fa, e non ancora vinta del tutto.

A dare il via alla mobilitazione in Italia sarà l’illuminazione in rosa del Duomo di Milano, insieme a molti dei monumenti più noti e rappresentativi al mondo, per accendere i riflettori su un tema di così grande impatto. Questa edizione ha un significato speciale per The Estée Lauder Companies Italia e costituisce anche l’occasione per ricordare Francesca Del Rosso, portavoce della campagna BCA nel 2014. Giornalista, scrittrice e blogger, Francesca ha lasciato l’eredità intellettuale e umana di “Wondy”, il nome che aveva scelto per raccontare con coraggio la sua lotta contro il tumore al seno: un invito a tutte le donne a fronteggiare la vita con resilienza, senza subire le difficoltà e affrontandole, possibilmente con il sorriso. Un messaggio che risuona nell’impegno di The Estée Lauder Companies e AIRC per rendere il tumore al seno sempre più curabile.

“Per me è un onore e un privilegio poter contribuire attivamente – insieme a tutti i nostri dipendenti e partner – a sostenere e a promuovere la “Breast Cancer Campaign”, la campagna contro il tumore al seno nata dall’energia e dalla forza carismatica di Evelyn Lauder 25 anni fa.

Nel 1992 il nastro rosa non esisteva, oggi è diventato il simbolo universale di questa lotta che The Estée Lauder Companies – grazie al finanziamento della ricerca – ha l’obiettivo di vincere, e di regalare a tutte le donne un mondo libero dal tumore al seno” – dice Edoardo Bernardi, Direttore Generale e Amministratore Delegato di The Estée Lauder Companies Italia – “Per l’edizione 2017 abbiamo scelto di avere ancora una volta al nostro fianco AIRC, che rappresenta per noi l’eccellenza in Italia nella ricerca e nell’attenzione verso il malato. Ma abbiamo deciso anche di sottolineare  il messaggio della nostra campagna che, per questo anniversario, si arricchisce di un tema di grande valore, ovvero la resilienza. Un tema caro a Francesca Del Rosso, portavoce di BCA nel 2014, che ha sempre dimostrato una innata capacità di combattere in maniera positiva la malattia e di vivere una vita piena, affrontando tutte le difficoltà con forza e determinazione, raggiungendo importanti obiettivi, fino alla fine. Proprio come fece Evelyn Lauder”.

Il tumore al seno in Italia colpisce 1 donna su 8 nell’arco della vita e rappresenta la neoplasia femminile più diffusa: si stima che, solo nel 2016, 50.000 donne abbiano ricevuto una diagnosi di tumore della mammella. Grazie ai progressi della ricerca nell’ambito della prevenzione, della diagnosi precoce e della cura, ricevere oggi una diagnosi di tumore al seno è però molto diverso da 25 anni fa, perché la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è cresciuta fino all’85,5 per cento (Fonti dei dati: AIOM e AIRTUM, I numeri del cancro in Italia 2016). Un risultato importante che consente a migliaia di donne di vivere la propria vita lasciandosi il tumore alle spalle.

Ma i ricercatori non si fermano, sono al lavoro ogni giorno per aumentare questo numero sempre più, con l’obiettivo del 100%. Per questo anche quest’anno The Estée Lauder Companies Italia è al fianco dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. “Siamo  grati a The Estée Lauder Companies Italia per aver deciso anche quest’anno di dare il suo importante contributo a questa causa” ricorda Niccolò Contucci, Direttore Generale di AIRC. “Il tumore al seno è una priorità per l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro: solo nel 2017 abbiamo destinato oltre 10 milioni di euro al finanziamento di 66 progetti e 20 borse per lo studio in questo ambito, garantendo ai ricercatori la continuità necessaria per raggiungere risultati e produrre un impatto significativo nel più breve tempo possibile”.

In 25 anni, con la Breast Cancer Campaign il Gruppo Estée Lauder Companies ha distribuito 150 milioni di Nastri Rosa, ha raccolto oltre 70 milioni di dollari – interamente investiti nella ricerca, nella formazione e nell’assistenza medica – e illuminato di rosa oltre 1.000 dei monumenti più conosciuti al mondo.

 

PRODOTTI BC 2017_001

The Estée Lauder Companies Italia sosterrà inoltre l’attività di AIRC devolvendo 5 euro per ognuno dei seguenti prodotti venduti nel mese di ottobre:
AVEDA – BCA Hand Relief with Invigorating Rosemary Mint Aroma: crema mani, idrata la pelle secca e screpolata aiutando a ridurre i segni dell’invecchiamento e dando il massimo sollievo. Edizione limitata per la Breast Cancer Campaign 2017 con nuovo aroma di Rosemary Mint.
BUMBLE & BUMBLE –  Pret-à-Powder con tappo rosa in limited edition. A sostegno della Breast Cancer Campaign,  Bumble and bumble presenta la sua iconica polvere Prêt-à-powder all’interno di una esclusiva confezione con il tappo rosa, in edizione limitata. Mix funzionale fra shampoo secco, fissatore e volumizzante racchiuso in un pizzico di prodotto, Prêt-à-powder è la formula preferita dagli Editorial Stylist di Bb e dal mondo della moda.
CLINIQUE – Dramatically Different Moisturizing Lotion+: una lozione idratante perfetta per ogni tipo di pelle, che idrata e riequilibra e aiuta a preservare  rinforza la barriera cutanea lasciando la pelle morbida, elastica e pronta per il trattamento specifico e il makeup.
DARPHIN – Intral Redness Relief Soothing Serum: siero lenitivo anti rossore, che aiuta ad attenuare la sensazione di pelle irritata. Grazie al Calm Complex™, composto da Camomilla, Peonia e Biancospino, leviga e idrata la pelle del viso rendendola distesa e omogenea.
Estée Lauder – Advanced Night Repair Synchronized Recovery Complex II: Advanced Night Repair, il siero riparatore n. 1, può essere usato da ogni donna, ogni giorno, mattina e sera. Grazie alla sua azione che esalta la naturale capacità cutanea di auto-rinnovarsi durante la notte, Advanced Night Repair aiuta a rivelare una pelle liscia, radiosa e dall’aspetto più giovane. Usato di giorno, aiuta a proteggere la pelle del viso dalle aggressioni esterne e a mantenerla idratata, donandole tonicità e freschezza.
LAB SERIES Skincare For Men – AGE RESCUE + Face Lotion: lozione idratante per il viso con Ginseng incapsulato che combatte i segni del tempo; ripara, rinnova e apporta energia. La pelle appare più liscia, i segni del tempo meno visibili, l’aspetto più giovane.
LA MER – Crème de La Mer 15ml . Nata dal mare, la leggendaria Crème de La Mer  ha il potere di trasformare la pelle: in breve tempo migliora la compattezza, linee e rughe diventano meno visibili, la pelle appare virtualmente senza segni. Con il Miracle BrothTM ricco di nutrienti, il cuore dei profondi poteri di trasformazione di La Mer, la pelle è immersa nell’idratazione , la sensibilità è lenita e la radiosità ripristinata

Alla raccolta fondi si accompagnerà un’intensa attività di comunicazione e sensibilizzazione del pubblico: nel mese di ottobre AIRC e The Estée Lauder Companies Italia diffonderanno contenuti informativi e di ispirazione che possono fare la differenza nella lotta al tumore al seno, sia sui mezzi di comunicazione tradizionali che sul web.

 

Per seguire la campagna sul web e sui social network: #PinkRibbon25 e #NastroRosaAIRC
Web: bcacampaign.comnastrosrosa.airc.it
Facebook: BCACampaign – AIRC.associazione.ricerca.cancro
Instagram: bcacampaign – airc_ita
Twitter: BCAcampaign – AIRC_it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *