ACUERDOS, Nos encontramos en La Habana

02_PAOLA LENTI

In occasione della Settimana Internazionale del Design 2017, LA TENDA Milano sceglie di collocarsi nel panorama degli eventi milanesi dedicando grande attenzione al mondo della creatività, dell’arte e della cultura, non dimenticando l’interesse per il sociale.

A partire dal 3 e fino al 9 aprile 2017, sarà il palcoscenico dove gli incontri prenderanno forma, nell’ambito di un’esposizione dedicata a Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus e realizzata in esclusiva da Paola Lenti.

Per ACCORDI Paola Lenti sceglie di realizzare versioni esclusive di alcuni prodotti di collezione abbinate a pezzi vintage, in un gioco creativo di contaminazioni ispirate ai colori dell’isola, bruciati dal tempo, ma sempre sorprendentemente brillanti. Passando dal giallo più caldo al rosso più profondo, dalle sfumature del turchese che dal verde portano al blu, Paola Lenti ricrea per La Tenda un ambiente solare, sereno, libero e pieno di vita.

 

04_MANTERO 03_PAROSH

 

P.A.R.O.S.H., lo storico Brand italiano, guidato da Paolo Rossello, realizzerà in esclusiva per il multi-brand LA TENDA Milano una Capsule Collection, totalmente ispirata a Cuba, di 30 pezzi speciali e 100 t-shirt in limited edition. Pezzi speciali che spaziano dalle iconiche t-shirt della Maison, rigorosamente ricamate a mano con paillettes, a gonne dagli ampi volumi e a camicie dal taglio leggero, per finire con pantaloni cropped; tutti realizzati in cotone stampato con fantasie in perfetto stile “Habana”. Il ricavato delle vendite di queste speciali t-shirt, create ad hoc, sarà interamente devoluto alla Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus, per la costruzione di una clinica medica ad Haiti intitolata a Martina Colombari, volontaria attiva e testimonial della Fondazione.

01_ACUERDOSLa presentazione ufficiale di questo progetto è prevista per martedì 4 aprile 2017, nel grande dehor creato da Paola Lenti per La Tenda Milano, dove le note e le atmosfere della musica cubana “vieja” verranno eseguite dalla cantante Alsoris Guzman e dal pianista Aismar Simon, due maestri del genere melodico ispirato a La Habana degli anni ’50 e ’60.

La vetrina dedicata a P.A.R.O.S.H. ci porterà a La Habana, grazie alle immagini di Jean-Luc Petit: autore e fotografo per diversi titoli della stampa nazionale francese come Figaro Magazine, Punto di Vista, l’Espresso. L’autore e il Brand ci faranno immergere nell’atmosfera di Cuba grazie a un connubio perfetto di moda e arte.

La storica azienda Mantero, fondata a Como nel 1902 da Riccardo Mantero regalerà per questo appuntamento speciale il sogno di un grand carré in seta dedicato interamente ad un’isola di contrasti. Il grand carré Mariposa mi Amor vuole fermare sul prezioso habutai di seta, luminoso e sensuale, l’unicità dei dettagli che rendono Cuba un’isola iconica.
Scritte, francobolli, foglie di tabacco, stuoie, fiori: elementi utilizzati con discrezione in una composizione maestosa per dimensione e grafica, resa vibrante dalla frangia in rafia multicolor. Perfetto come kefiah, sofisticato in vita, ironico arrotolato sul capo, scanzonato come top, sexy come miniabito.
Una limited edition da scoprire e da non perdere, che verrà presentata ufficialmente giovedì 6 aprile 2017 con un evento in cui moda, arte, musica e gusto si fonderanno per regalarci dolci e ed emozionanti immagini di Cuba. Il cantante Francisco Puente, per l’occasione, ci accompagnerà con il suo inconfondibile sound latino.

L’azienda Luigi & Guido Tesi, che dal 1850 produce cappelli con l’uso dei più diversi materiali  ha creato, in occasione del progetto ACUERDOS, una raffinata selezione di Panama in edizione limitata, dove la fibra originale è il Panama Montecristi, ricavato da una palma chiamata “Toquilla”, nel cuore della provincia di Manabì. Le particolari condizioni climatiche, la presenza di un suolo ricco e fertile, ne favoriscono la sua crescita e diffusione.
Il materiale è stato scelto preservando i materiali più candidi, lisci e preziosi. La dimensione e la finezza del filamento rappresentano la base per i diversi gradi di purezza del Panama.
Mani abili ed esperte, con un intreccio in un gioco di movimenti affascinante ed armonioso,  creano “Campana di Paja Toquilla”, splendida nella sua leggerezza e nel docile candore, capolavoro di manualità ed applicazione: in esclusiva per La Tenda e ACUERDOS, dal 3 al 9 aprile 2017.

Ed infine le borse di Daniela Vanni, un Brand nuovo e innovativo che propone un prodotto femminile e raffinato. Borse dal design unico interamente affidate all’alta qualità dei Maestri pellettieri Toscani.
Daniela Vanni dedica con grande entusiasmo una Capsule Collection a Cuba, alla sua Arte e alla Natura…a La Tenda Milano per il progetto ACUERDOS. Lo fa ispirandosi ai murales cubani, catturando la ricchezza dei colori, dei profumi e delle atmosfere che l’Isola sa regalare: ne risultano sei pezzi unici interamente dipinti a mano, estremamente femminili e vivaci, che trasmettono pienamente l’emozione caraibica.

Avant Toi Home, per l’occasione, realizzerà dei cuscini e dei plaid in maglia di cashmere-seta-merinos colorati e agugliati a mano, ispirati ai muri scrostati di Cuba, ispirazione e luogo dello shooting fotografico di Avant Toi per la Primavera-Estate 2017.

Il ricavato del primo pezzo venduto di ogni articolo delle limited edition sarà devoluto interamente per la realizzazione di una clinica medica a Wharf Jeremy, lo slum del porto della capitale di Haiti Port au Prince. La nuova clinica, che sarà intitolata a Martina Colombari per il suo impegno come volontaria e testimonial, sarà un presidio sanitario con pronto soccorso, ambulatorio, alcuni posti letto, in collegamento con l’ospedale N.P.H. Saint Damien, che assiste 80.000 piccoli pazienti l’anno ed è l’unico pediatrico in Haiti dove ogni ora 2 bambini muoiono  per malnutrizione  e malattie curabili. N.P.H., l’organizzazione rappresentata in Italia dalla Fondazione Francesca Rava, opera in Haiti da 30 anni con 3 ospedali, cliniche mobili, scuole per 10.000 bambini, distribuzione di acqua e cibo, case orfanotrofio e dopo il terremoto del 2010, ricostruzione di case (www.nph-italia.org).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *