Radiofrequenza: ecco le novità’

lace-1171831_1280
HyperFocal: 0

HyperFocal: 0

L’estate è alle porte… Dunque, per tutti coloro che questo significa essere in forma, guardarsi allo specchio  e vedere riflessa un’immagine  che risponde al proprio ideale, uno degli strumenti più efficaci per conquistare questo traguardo  è la radiofrequenza (RF), un trattamento estetico non chirurgico che genera energia termica in grado di arrivare agli strati più profondi dei tessuti, riattivando la produzione di collagene ed elastina  e riducendo il pannicolo adiposo.

Questo trattato oggi conta una marcia in più’. Ovvero, un nuovo sistema di radiofrequenza brevettato ed unico al mondo, il più innovativo disponibile oggi sul mercato.

La Radiofrequenza EndyMed 3DEEP rappresenta la più recente variante della tecnologia RF, un’evoluzione per il rassodamento professionale della pelle e il rimodellamento del corpo: i macchinari EndyMed 3DEEP sono dotati di 6 generatori di RF a frequenza alternata ed offrono, per la prima volta, un sistema sicuro a base di energia che combina il rilascio controllato del calore nel profondo della pelle mentre preserva l’epidermide in superficie. I parametri per il trattamento sono personalizzati a seconda dell’area del corpo e delle caratteristiche della pelle; vengono rilasciati fino a 3 campi magnetici per il riscaldamento volumetrico a profondità differenti che rendono unico e particolarmente efficace il trattamento, in totale sicurezza e con il massimo comfort per il paziente.

Il macchinario, inoltre, emette l’impulso unicamente se il manipolo ha il contatto pieno con la pelle ed  è in movimento.  La temperatura del trattamento viene costantemente monitorata per evitare il surriscaldamento dei tessuti coinvolti

La tecnologia RF 3DEEP è indicata per tutti ed efficace sulla maggior parte delle aree del corpo. Il trattamento, da svolgersi rigorosamente presso studi medici da mani esperte, è rilassante, indolore e non ha alcun effetto collaterale.

Se EndyMed 3DEEP riscalda il tessuto sottocutaneo generando più collagene e rendendo i tralci connettivali interglobulari più spessi, con conseguente riduzione della cellulite, e’ altrettanto valido il suo impiego come Body Contouring. Studi clinici pubblicati dimostrano che gli adipociti rispondono al calore diversamente rispetto alle altre cellule che si eccitano ed ottimizzano il loro funzionamento: infatti, mantenendoli a una temperatura in profondità di 44-45°C per almeno 3 minuti, viene generata la morte programmata della cellula.

L’eliminazione delle cellule apoptosiche avverrà poi attraverso il sistema linfatico, con conseguente riduzione della circonferenza e del grasso localizzato. Grazie a EndyMed 3DEEP siamo in grado, quando raggiungiamo sulla superficie cutanea una temperatura di 40-42°C, di generare in profondità una temperatura di 50-52°C.

 

A seconda del programma del trattamento, il medico saprà consigliare una serie di trattamenti, da 6 a 8, a intervalli di 1 o 2 settimane. Durante la formazione del nuovo e più sano collagene, la pelle risulterà più soda e dall’aspetto più naturale, con i primissimi risultati visibili sin dalla seconda seduta. Il graduale miglioramento della pelle continuerà anche dopo avere completato tutte le sedute di trattamento. I risultati della RF EndyMed 3DEEP sono brillanti e duraturi. Una dieta bilanciata, un corretto programma di esercizio e uno stile di vita sano aiuteranno a mantenere gli effetti desiderati.

Il costo di una seduta di mezz’ora varia dagli 80 ai 150 euro, a seconda delle zone trattate.

 

www.enermedica.it